Connect with us

Porti

Investimenti cinesi e porto di Trieste

Più opportunità che rischi osservando le regole europee

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

TRIESTE - ”Se trattassimo come Stati Uniti d’Europa saremmo una potenza mondiale in grado di muoversi a livello internazionale al pari delle maggiori altre. Ad ogni modo, è necessario ci sia reciprocità, rispetto delle leggi comunitarie, nazionali, della cultura, dei contratti di lavoro e del sociale esistente in Italia ma non possiamo chiuderci: il nuovo non va respinto ma ci si deve confrontare a testa alta ed occhi aperti”. Questo il commento del presidente del Propeller Club di Trieste, Fabrizio Zerbini, al termine dell’incontro che ieri sera ha caratterizzato la conviviale dedicata al porto di Trieste e agli investimenti cinesi, in un’ottica nazionale e internazionale. L’intervento di apertura è stato riservato al presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico orientale, Zeno D’Agostino, protagonista nelle scorse settimane della firma di un accordo tra la stessa Authority e il colosso cinese CCCC (China Comunication Construction Company). Dopo avere sottoli...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Signorini: “In futuro intercetteremo quota di traffico del Nord Europa”

Il presidente AdSp: “Faticoso, ma terminal tra i più tecnologicamente avanzati”

Avatar

Pubblicato

il giorno

quota di traffico del Nord Europa
VADO LIGURE - “Il terminal che oggi inauguriamo, farà come gli altri liguri: inizialmente sarà devoto a servire l'economia italiana del Nord, poi si candida a intercettare la quota di traffico che ora va al Nord Europa”. Le parole sono di Paolo Emilio Signorini, presidente dell'Autorità di Sistema portuale del mar Ligure occidentale, a margine dell'inaugurazione del terminal di Vado Ligure. “Arrivare qui ha testimoniato la fatica fatta per costruire le strade di accesso, che ha reso questa piattaforma uno dei terminal più avanzati dal punto di vista tecnologico”.
Continua a leggere

Porti

Paolo Cornetto: “Oggi è una giornata di festa”

“Il nostro terminal integra il sistema dell’Alto Tirreno, con caratteristiche specifiche e particolari”

Avatar

Pubblicato

il giorno

paolo cornetto
VADO LIGURE - Ai nostri microfoni Paolo Cornetto, amministratore delegato di Apm Terminals, che per i prossimi 50 anni gestirà il terminal Vado Gateway, nel giorno dell'inaugurazione ufficiale. “Un giorno di festa che dobbiamo goderci tutti, e che precede quello di domani quando inizieremo a correre”. Qui, spiega Cornetto, ormeggeranno navi di ultima generazione grazie agli alti fondali e alle banchine e che permetteranno di sviluppare gradualmente obiettivi di crescita. “Il nostro terminal integra un sistema, quello dell'Alto Tirreno, con caratteristiche specifiche e particolari”.
Continua a leggere

Porti

Inaugurato terminal Vado Gateway

In gestione ad APM Terminals per i prossimi 50 anni

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

VADO LIGURE - La cerimonia di apertura del terminal Vado Gateway, è stata celebrata questa mattina. Il nuovo terminal affidato in gestione ad APM Terminals per i prossimi 50 anni, è una moderna struttura dal forte impatto architettonico e dotato di uno dei sistemi di accesso per camion tra i più tecnologici d'Italia. Quella odierna è una giornata di festa che possiamo definire storica, iniziata con una conferenza stampa. Paolo Cornetto, direttore del terminal, ha salutato i giornalisti con una battuta: "Oggi ci dedichiamo ai festeggiamenti, ma da domani dobbiamo iniziare a correre". Il sindaco di Vado, Monica Giuliano, felice dell'obiettivo raggiunto, ha ricordato il lungo iter fino alla conclusione dei lavori, definendo quello odierno "un grande giorno: si apre una grande porto". Paolo Emilio Signorini
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi