Ipotesi di soluzione per lavoratori Aferpi

ROMA - Un'ipotesi di soluzione «in grado di mantenere le condizioni di reddito dei lavoratori finora garantite e coerente con le normative che regolamentano la materia» è stata trovata nel corso dell'incontro sull'Aferpi al quale hanno partecipato il ministro del Lavoro e delle politiche sociali, Giuliano Poletti, il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, e la viceministro allo sviluppo economico, Teresa Bellanova.
Sempre sulla vicenda Aferpi, il Consiglio regionale della Toscana, dopo l'accoglimento di alcuni emendamenti del Pd e M5s ha approvato una mozione di Sì Toscana a sinistra che ciedeva alla Giunta toscana l'impegno a continuare a promuovere per quanto di propria competenza, la continuità produttiva degli impianti e il prolungamento delle tutele occupazionali e salariali per i lavoratori Aferpi e Piombino Logic.
Il testo descrive la situazione in cui continua a trovarsi l'azienda di Piombino con la gestione Aferpi d...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar