La BEI finanzia FS Italiane

La Bei
ROMA - La BEI finanzia FS Italiane per l’acquisto di convogli moderni ad alta velocità da parte di Trenitalia, controllata di Ferrovie dello Stato Italiane SpA, sottoscrivendo in private placement un green bond emesso da FS per 350 milioni di euro, di cui Trenitalia beneficerà attraverso intercompany loan. Il progetto rinforza l'espansione dell'alta velocità e del trasporto sulla rete transeuropea di trasporto (Ten-T) in Italia e Spagna, promuovendo un mercato ferroviario unico e il trasferimento del traffico stradale e aereo a quello ferroviario, in linea con il 4th Railway Package dell'Unione europea. È questo l’obbiettivo del finanziamento della Banca dell’UE annunciato oggi dalla vicepresidente della Banca Europea per gli Investimenti, Gelsomina Vigliotti, e dall’amministratore delegato di FS Italiane, Luigi Ferraris. Sul totale di 550 milioni di euro approvati per l’intero progetto che prevede l’acquisto di 34 convogli, la prima tranche di 350 milioni è stata perfezionata og...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Economia

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Confetra
Economia

Parola d’ordine: reindustrializzare la Toscana

PIOMBINO –  Nereo Marcucci ha formulato un intervento piuttosto articolato, a 360 gradi, in occasione del recente convegno “Le interconnessioni ferroviarie e la ZLS per il rilancio territoriale di Piombino”,…
mit
Economia

Dal Pnrr un miliardo al Mit

ROMA – Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nell’ambito della rimodulazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza ha pubblicato il decreto direttoriale per l’assegnazione di un miliardo di euro…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar