Connect with us

Economia

La CCIAA vola in Danimarca con le sue aziende

Dalla provincia di Grosseto e Livorno, impegnate nel settore wine and food

Pubblicato

il giorno

camera
LIVORNO - In un Maggio che ci fa gustare i primi momenti di "normalità" dopo tempo, riprendono anche numerosi eventi in giro per l'Europa. La Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno ha colto l'occasione per far conoscere i prodotti del territorio e stringere contatti commerciali all'estero, questa volta volando in Danimarca accompagnando le imprese dei territori di Grosseto e Livorno. Negli ultimi due anni l’attività di internazionalizzazione non si era mai arrestata, e questa iniziativa è la fase conclusiva di un’attività di affiancamento, check-up e assistenza alle imprese coronata con la prima missione “in presenza”a Copenhagen. Qui, 11 aziende del settore wine and food, 7 della provincia di Grosseto e 4 della provincia di Livorno, sono state protagoniste di un fitto programma di appuntamenti, culminati in una masterclass a cui hanno partecipato circa 15 operatori commerciali del settore a...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Economia

Camera di Commercio protagonista a Bruxelles

La delegazione ha raccontato il successo del progetto Cosmo, una best practice internazionale

Pubblicato

il giorno

posti digitalizzata Social Lending Covid e imprese livornesi L'Ente camerale
BRUXELLES - Si è svolto lo scorso 29 giugno l’evento “Connecting European Chambers 2022”: un’edizione decisamente particolare di questa importante convention delle Camere di Commercio europee, perché quest’anno la Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno è stata una delle protagoniste. L'Ente è stato rappresentato dalla responsabile dei Servizi Promozionali Marta Mancusi e dall’esperta di progettazione europea Selene Bottosso. In particolare, la Camera di Commercio è stata invitata nell’ambito del panel dedicato ad Erasmus Plus per illustrare la straordinaria esperienza di Cosmo, il progetto europeo che nella primavera/estate 2018 ha inserito oltre duecento studenti delle province di Livorno e Grosseto in aziende europee in Francia, Spagna, Regno Unito, Ir...
Continua a leggere

Economia

L’idrogeno nel trasporto ferroviario e stradale

Il ministro Giovannini ha firmato i decreti che stabiliscono procedure e modalità per avviare i progetti

Pubblicato

il giorno

Sperimento dell'idrogeno
ROMA - L'idrogeno nel trasporto ferroviario e stradale, investimenti per un totale di 530 milioni di euro del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) per realizzare la sperimentazione in ambito locale e regionale e nel trasporto stradale, con particolare riferimento al trasporto pesante. È quanto prevedono i due decreti firmati dal ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, che fissano le modalità per lo sviluppo della filiera dell’idrogeno nel trasporto ferroviario e la realizzazione di 40 stazioni di rifornimento dei mezzi di trasporto a idrogeno sulla rete stradale, nel rispetto del principio di non arrecare un danno significativo all’ambiente e delle norme per la sicurezza. Per entrambi gli interventi, una quota pari ad almeno il 40% è destinata a progetti da realizzare nelle Regioni del Mezzogiorno (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia). Le risorse previste per la sperimentazione dell’idr...
Continua a leggere

Economia

Investimenti esteri: un nuovo organismo per attrarli

Giorgetti: “Riportare le produzioni in Italia per il rilancio della nostra industria”

Pubblicato

il giorno

investimenti esteri Mise Aree di crisi industriale
ROMA - Da oggi una segreteria tecnica del Ministero dello sviluppo economico si occuperà di supportare il Comitato interministeriale per l’attrazione degli investimenti esteri, in attuazione a quanto previsto nel decreto legge aiuti. L'organismo, coordinato dal dirigente generale Amedeo Teti (già alla guida della Task force per le imprese in difficoltà a causa del conflitto in Ucraina), avrà tra i suoi compiti quelli inerenti alla ricognizione di potenziali investitori strategici esteri, l'elaborazione di proposte di investimento e di strategie di offerta settoriale, l'implementazione di banche dati, la creazione di uno ‘sportello unico’ che accompagni e supporti gli investitori esteri in tutti gli adempimenti e le pratiche necessarie ai fini della concreta realizzazione dell'investimento in Italia. In questo modo saranno individuati potenziali investitori, facilitando gli investimenti nel nostro Paese attraverso una più forte...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi