La darsena Europa è una priorità

LIVORNO - Il presidente dell'AdSp MTS, Luciano Guerrieri, non poteva certo mancare alla cerimonia per il primo scalo della porta contenitori "Chicago Express" al Terminal darsena Toscana. Si tratta di un bel risultato che arriva in un momendo difficile ma che si annuncia di ripresa e proietta lo scalo verso gli obiettivi dimensionali che favoriscono anche il progetto di Piattaforma Europa verso il quale tendiamo. Nel frattenmpo qualsiasi acquisizione di mercato è molto apprezzata da tutti. A breve ci sarà anche un incontro con il presidente della regione Toscana al quale Guerrieri parteciperà oltre che in qualità di presidente dell'Autorità di Sistema anche come futuro Commissario straordinario per la realizzazione della Pittaforma Europa per il quale si stanno aspettando gli ultimi adempimenti burocratici. C'è già un preciso cronoprogramma che prevede entro gli anni 2025/ 2026 vorremmo che fossero pronte non solo le strutture a mare, ma anche tutte le opere di accessibilità. ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

sversamento mare Sustainable regioni
Porti

Sversamento in mare di sostanze dannose

VIAREGGIO – Le simulazioni in mare non riguardano solo quelle antipirateria. È infatti di tutt’altro genere la maxi-esercitazione antinquinamento durante la quale è stato simulato lo sversamento in mare al…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar