La linea ferroviaria del Brennero è satura

ANITA
ROMA - È ormai critico il livello di saturazione della linea ferroviaria del Brennero. Via di transito cruciale per il trasporto merci da e verso l’Europa, è da anni al limite della propria capacità, come lo sono anche i terminali per il trasbordo dei mezzi a sud e nord delle Alpi. Il recente blocco di prenotazione attuato per il terminale ferroviario di Colonia, che comprende anche trasporti intermodali da e per il Quadrante d'Europa di Verona, rappresenta un ultimo emblematico esempio di tale critica situazione. Ad intervenire sulla situazione è il presidente di Anita Thomas Baumgartner: “Sempre più spesso ci troviamo nella condizione di non riuscire ad imbarcare semirimorchi e container sul sistema ferroviario con cancellazioni dei treni, lunghe attese ai terminali ferroviari per il trasbordo e l’ impossibilità di trovare spazio anche sull'autostrada viaggiante ROLA stanno mettendo in seria difficoltà i ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

campania zes unica interporto campano
Logistica

Interporto Campano conferma Gaetani e Ricci

NOLA – Sarà ancora Alfredo Gaetani alla guida come presidente per i prossimi tre anni dell’Interporto Campano spa. Così ha deciso l’Assemblea dei soci che riunendosi ha approvato il bilancio…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar