Connect with us

Porti

La lunga attesa di Ningbo e Long Beach

Le ripercussioni a chilometri di distanza

Pubblicato

il giorno

Scambi in calo Ningbo
LIVORNO – Da oriente a occidente l'orizzonte dei porti appare lo stesso in diverse città con le navi ferme a largo. È quello che succede ormai da sei giorni nel porto cinese di Ningbo-Zhoushan, dove, come ormai noto, è stata decisa la chiusura del terminal dopo che un membro del personale è risultato positivo al Covid-19, lasciando la zona del porto interdetta non si sa per quanto ancora. I problemi di congestionamento negli altri terminal di Ningbo non possono che aumentare con un possibile impatto anche sul “vicino” porto di Shanghai. La stessa scena si presenta da ieri di fronte al porto di Long Beach a Los Angeles, che per gli Usa rappresenta lo scalo più importante per quel che riguarda il commercio con l'Asia. I dati di VesselFinder parlano di 37 navi cargo, numeri che potrebbero raggiungere il record dello scorso Febbraio, quando le navi registrate in rada furono 40. Oggi s...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

I porti dell’Adriatico meridionale reagiscono

Una netta crescita segna i primi nove mesi del 2021

Pubblicato

il giorno

aria più pulita movimentazione sedimenti adriatico meridionale
BARI – Non solo reggono, ma reagiscono alla crisi pandemica i porti dell’Adriatico meridionale che segnano una ripresa del +5,8%, rispetto al 2020: nel periodo Gennaio-Settembre i cinque scali del Sistema (Bari, Brindisi, Barletta, Monopoli e Manfredonia), hanno movimentato circa 12,75 milioni di tonnellate di merci. Una crescita rispetto al 2020, che fa tornare indietro ai parametri ante-pandemia, ma con alcune differenze merceologiche come rilevato dal Port community system GAIA. Da una parte, si registra una diminuzione dei flussi delle rinfuse solide, dall’altra aumenta sensibilmente il traffico delle merci in colli (+7,3 milioni di tonnellate). Un dato rilevante se si considera che indica un incremento del +14,3%, rispetto alle quantità registrate nel 2019 e del +26.5%, rispetto a quelle del 2020. La crescita è direttamente proporzionale all’aumento del numero dei rotabili imbarcati e sbarcati dalle ...
Continua a leggere

Porti

Basile a Palazzo Rosciano ospite di Guerrieri

Collaborazione tra le Istituzioni per l’interesse generale

Pubblicato

il giorno

basile
LIVORNO - Antonio Basile, vice comandante del Comando Generale Vice Comandante Generale del Corpo delle capitanerie di porto in visita a Livorno è stato ospite del presidente dell'AdSp del mar Tirreno settentrionale Luciano Guerrieri. L'incontro a Palazzo Rosciano, sede dell'ente, dove Basile è stato accompagnato per l'occasione dal comandante della Capitaneria di Porto di Livorno, dall'ammiraglio Gaetano Angora, e dal comandante in seconda, Andrea Santini. Dalle due parti è stato sottolineato l'impegno per la collaborazione tra le Istituzioni ai fini del perseguimento dell'interesse generale. Al termine della riunione, a cui ha partecipato anche il segretario generale dell'AdSp, Matteo Paroli, il consueto scambio dei crest.
Continua a leggere

Porti

Ex Privilege: decade la concessione a Konig srl

La società dovrà presentare entro il 2 Novembre eventuali deduzioni e giustificazioni rispetto all’avvio del procedimento

Pubblicato

il giorno

ex privilege
CIVITAVECCHIA - Dopo aver avviato il procedimento per far decadere la concessione demaniale del cantiere ex Privilege alla società Konig srl, il presidente dell'AdSp del mar Tirreno centro settentrionale Pino Musolino ha visitato la struttura. Insieme al segretario generale Paolo Risso e ad alcuni dirigenti e funzionari dell'ente, si è potuto constatare lo stato del cantiere e l'ottemperanza a quanto previsto nel piano economico finanziario e nel cronoprogramma, sulla base dei quali era stata concessa l'autorizzazione al subingresso nella concessione dopo il fallimento della Privilege Yard srl. Il 25 Ottobre infatti sarebbero dovuti partire le lavorazioni al cantiere e anche ad inizio Settembre l'AdSp, dopo innumerevoli richieste di adempiere agli obblighi assunti, aveva nuovamente chiesto alla società di trasmettere la documentazione comprovante l'esistenza, all'...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi