”La nuova prospettiva del welfare per la gente di mare”

gente
LIVORNO - Giuseppe Tarzia, contrammiraglio delle Capitanerie di porto, direttore marittimo della Toscana, Capo del compartimento marittimo e comandante del porto di Livono ha inviato un articolo al nostro quotidiano sul tema ”La nuova prospettiva del welfare per la gente di mare”. Proponiamo l’interessante testo. ”Non più occasionale filantropia, ma un impegno istituzionalizzato. Non può che essere questa la nuova prospettiva per dare concreta efficacia al welfare per la gente di mare. Questo, nella sostanza, il mio pensiero. Ed ho trovato occasione per esternarlo ad una nutrita e qualificata platea, intervenendo a conclusione della recente presentazione di un libro sulla responsabilità sociale. Un argomento di estrema attualità che mi stimola particolarmente e rafforza la mia convinzione sull’importanza della realizzazione di forme di sostegno alla gente di mare, in un quadro socio-economico e di evoluzione tecnologica dove il rischio di emarginazione della risorsa “marittimo...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Editoriali

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

salvini lingua italiana letta iri ordinanza anno bellissimo pnrr europa
Editoriali

…..per i poveri non c’è giustizia…..

LIVORNO – Stupri, omicidi, aggressioni, rapine, violenze efferate all’ordine del giorno, introduzioni e furti nelle abitazioni a non finire, risse e coltellate per strada, sopraffazioni, specialmente a danno dei più…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar