La Puglia sperimenta la ferrovia del futuro

ROMA - C'è anche l'Autorità di Sistema portuale del mar Ionio tra i firmatari del Protocollo d’intesa con Ministero, Regione Puglia, Rete Ferroviaria Italiana, Ferrovie dello Stato per sviluppare e sperimentare tecnologie di trasporto avanzate nel settore ferroviario. Questo al fine di di velocizzare i sistemi di mobilità, abbassare i tempi di percorrenza e ridurre l’impatto ambientale del trasporto, anche attraverso l’uso di fonti energetiche rinnovabili. In particolare, il documento sottoscritto prevede lo studio e la sperimentazione nel trasporto ferroviario di sistemi di levitazione magnetica, sia in sovrapposizione alle infrastrutture esistenti, sia realizzando nuove infrastrutture che permetterebbero trasporti di merci e persone ad altissima velocità. “Per la prima volta si potranno sperimentare nel settore ferroviario tecnologie di ultima generazione, come i treni a levitazione magnetic...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

campania zes unica interporto campano
Logistica

Interporto Campano conferma Gaetani e Ricci

NOLA – Sarà ancora Alfredo Gaetani alla guida come presidente per i prossimi tre anni dell’Interporto Campano spa. Così ha deciso l’Assemblea dei soci che riunendosi ha approvato il bilancio…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar