La Spezia vuole potenziare la logistica con una Facoltà universitaria

spezia
LA SPEZIA - C'è movimento nella città di La Spezia, non solo nel mondo marittimo e in quello nautico, ma anche per quel che riguarda l'ambito più ampio della logistica. Sembrano maturi i tempi per istituire all’interno del Polo universitario di una Facoltà di economia dei trasporti e logistica, che ponga a fattore comune sia le visioni, sia le tecnologie innovative in materia portuale e doganale che hanno caratterizzato da alcuni decenni lo sviluppo del porto e del sistema logistico che sul porto fa perno. Già capitale dell’industria della nautica da diporto e capace di attrarre talenti da tutto il mondo, offrendo percorsi formativi sullo yacht design, sulla progettazione navale e sulla meccatronica, La Spezia mette in campo oggi tutte le precondizioni per diventare non tanto e non solo un centro di formazione universitaria nella logistica e nella logistica portuale – come già proposta da Salvatore Avena, presidente della sezione logistica di Confindustria La Sp...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica, Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar