L’AdSP Mar Ligure orientale avvia la regolazione dei Servizi di Interesse Economico Generale

spezia
LA SPEZIA - Con decreto del Presidente, l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale si è dotata di uno strumento strategico, che individua i Servizi di Interesse Economico Generale (SIEG), in coerenza con i principi e le condizioni dettate dal Trattato di funzionamento UE (TFUE), dal Regolamento UE 2017/352 e dalle successive norme dell’ordinamento italiano. Gli ambiti di intervento individuati riguardano: Servizi di illuminazione e distribuzione energia elettrica per le parti comuni e per impianti al servizio dell’intera infrastruttura portuale; Servizi di pulizia e raccolta rifiuti; Servizio idrico; Servizi di gestione, manutenzione e riparazione per beni ed impianti di uso comune; Gestione delle stazioni marittime e servizi di supporto/assistenza ai passeggeri ivi compresi i servizi connessi; Servizi ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

spezia
Porti

Il porto di La Spezia guarda all’Argentina

LA SPEZIA – Lo scorso lunedì 20 maggio si è tenuto l’incontro istituzionale, presso la sede della Spezia dell’AdSP del Mar Ligure Orientale, tra il Presidente Mario Sommariva e la…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar