L’AdSp vince la causa contro la Società Petrolifera Gioia Tauro

Società Petrolifera Gioia Tauro
GIOIA TAURO - È una vittoria netta quella dell'Autorità di Sistema portuale dei mari Tirreno meridionale e Ionio nei confronti della Società Petrolifera Gioia Tauro (SPGT). Il ricorso proposto dalla società è stato infatti respinto in appello dal Consiglio di Stato, dando fine alla vicenda che andava avanti dal 1995 con il porto di Gioia Tauro interessato da una richiesta di concessione demaniale finalizzata alla realizzazione di un deposito costiero per lo stoccaggio di olii minerali (benzina e gasolio) della capienza di 40 mila metri cubi organizzato in 14 serbatoi. Il CdS ha ribadito quanto già deciso, a Maggio del 2023, dal Tribunale amministrativo di Reggio Calabria, nel giudicare pienamente legittimo il diniego ad una istanza privata che, attraverso il finanziamento pubblico ex legge n° 488 (tristemente nota nel territorio calabrese) avrebbe voluto realizzare un insediamento privo di interesse pubblico in un’area ad eviden...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar