Connect with us

Notizie dal mondo

L’Agenzia delle Dogane e il documento di trasporto

Semplificazioni previste per il regime del transito unionale

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Dogane “Customs Decisions”
ROMA – L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha inviato a tutte le direzioni e gli uffici una nota con oggetto “Documento di trasporto elettronico (Dte). Utilizzo del manifesto elettronico per il regime del transito semplificato (trasporto aereo e marittimo). Estensione in ambiente di addestramento/validazione e in ambiente di esercizio: Istruzioni operative. PTA 2018 – PSS DOGSO141-14 Digitalizzazione dogane. Presentazione merci – Documento di trasporto – PPT 050D62. Nella premessa, la nota a firma del direttore centrale Teresa Alvaro, si legge che il codice doganale dell’Unione (art. 233, par. 4, lett. e) ha introdotto tra le semplificazioni previste per il regime del transito unionale l’ “uso di un documento di trasporto elettronico (Dte) come dichiarazione in Dogana per vincolare le merci al regime del transito unionale, purché contenga le indicazioni di tale dichiarazione e tali indicazioni siano a disposizione delle autorità doganali alla partenza e a destinazione per consent...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie dal mondo

Guardia costiera europea: 10.000 nuove unità entro il 2027

Approvata la norma per migliorare la protezione delle frontiere esterne Ue

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

guardia costiera europea
BRUXELLES - I deputati del Parlamento europeo hanno approvato in via definitiva la normativa che rafforza la Guardia costiera europea e di frontiera, per garantire una migliore protezione delle frontiere esterne Ue. Le modifiche all'Agenzia europea della guardia costiera e di frontiera (Frontex), già concordate con i ministri Ue, mirano a risolvere le attuali carenze e a rispondere con più efficacia alle esigenze di sicurezza e gestione della migrazione. Sarà istituito un nuovo corpo permanente per sostenere i Paesi Ue nel controllo delle frontiere e nei rimpatri, nonché nella lotta alla criminalità transfrontaliera. Con un organico operativo di 5.000 persone nel 2021, il corpo permanente sarà pienamente operativo entro il 2027 con 10.000 unità. Inoltre, sarà creato un pool di intervento rapido per le emergenze. Il corpo permanente sarà composto da guardie di frontiera e guardie costiere impiegate dall'agenzia, nonché da personale distaccato ...
Continua a leggere

Nautica

Professioni del futuro nella nautica, imprese e scuole a confronto

All’isituto Cappellini di Livorno incontro nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro

Avatar

Pubblicato

il giorno

nautica
LIVORNO - Ingegneri navali, architetti e designer industriali, addetti alla logistica ormeggiatori, addetti carico scarico, macchinisti, gruisti, addetti ad impianti oleodinamici. Sono queste le professioni del futuro emerse nell’incontro organizzato dal Gruppo giovani imprenditori di Confindustria Livorno Massa Carrara e Federmanager Livorno presso l’Istituto Trasporti e Logistica “A. Cappellini”. L’obiettivo dell’iniziativa, realizzata nell’ambito dell’attività di alternanza scuola lavoro, era quello di fornire un quadro completo dell’economia del settore nautico e della sua articolazione, degli sbocchi occupazionali e di delineare le competenze ricercate dalle aziende. ”Da sempre il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria sostiene la necessità di dedicare un’attenzione e un impegno costanti all’educazione e alla formazione delle nuove generazioni” ha dichiarato Lorenzo Santalena, vicepresidente Ggi...
Continua a leggere

Notizie dal mondo

Gru a controllo remoto nel porto di Felixstowe

Quattro Rtg elettriche costruite da ZPMC a Shanghai

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

FELIXSTOWE - Il porto di Felixstowe ha preso in consegna le sue prime gru Rubber Tyred Gantry (Rtg) a controllo remoto. Le quattro gru elettriche (nella foto a bordo della nave che le ha trasportate in Inghilterra) sono state costruite da ZPMC a Shanghai e sono le prime di una serie di otto simili che saranno consegnate nelle prossime settimane. Il porto, gestito come noto da Hutchison Ports, è dotato anche di due gru ship-to-shore controllate da remoto attualmente sottoposte a test manuali, prima di essere impiegate in completa modalità remota. Robert Ashton, operations director del porto di Felixstowe, ha così commentato l’arrivo della nuova attrezzatura: ”Le nuove gru rappresentano un importante passo avanti verso un maggior grado di lavoro a distanza nel porto di Felixstowe che porterà benefici sia per i nostri dipendenti che per i nostri clienti”. Le nuove Rtg serviranno gli ormeggi 8 e 9, dove è stata allestita un ulteriore area di stoccaggio per 18.000 teu, in gra...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi