Connect with us

Porti

Lavoratori portuali vittime di amianto

20 milioni per il Fondo per gli eredi e AdSp

Pubblicato

il giorno

amianto
ROMA - È stato firmato dal ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Andrea Orlando il decreto interministeriale che stabilisce procedure e modalità di erogazione, per il 2021 e il 2022, delle prestazioni a carico del Fondo per le vittime dell'amianto, istituito in favore degli eredi di coloro che sono deceduti a seguito di patologie correlate all'esposizione all'amianto nell'esecuzione di operazioni portuali. Il limite di spesa è pari a 10 milioni di euro per ciascuno degli anni 2021 e 2022. Ad accedere al contributo potranno essere gli eredi delle vittime che risultino destinatari del risarcimento del danno patrimoniale e non patrimoniale, sulla base di quanto liquidato con sentenza esecutiva ...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Livorno come esempio di buona integrazione tra porto e città

L’assessora Bonciani parteciperà in remoto ad un convegno in Spagna sui modelli di coesistenza

Pubblicato

il giorno

Livorno
LIVORNO - L’assessora al Porto e all’Integrazione Porto -Città Barbara Bonciani, parteciperà al 36° meeting di RETE, associazione internazionale per la collaborazione fra porti e città, di cui il Comune di Livorno, oltre ad essere socio collaboratore, è parte della giunta di governo. Il meeting si terrà a Huelva in Spagna dal 29 al 30 settembre con un focus sui modelli di coesistenza fra le città e le grandi infrastrutture dei trasporti. In questo ambito verranno riportate alcune esperienze spagnole e latino americane che hanno facilitato il dialogo fra porto e città e determinato uno sviluppo integrato del tessuto urbano e dello spazio portuale. Nell’ambito delle città porto spagnole, verrà data grande attenzione ai progetti di pianificazione e sviluppo real...
Continua a leggere

Porti

Rigassificatore: la Cgil torna a chiedere chiarimenti

Tra le priorità la garanzia della piena operatività del porto

Pubblicato

il giorno

rigassificatore
LIVORNO - La Cgil provincia di Livorno e quella di Grosseto, tornano a scrivere al presidente della Regione Eugenio Giani in merito al rigassificatore previsto a Piombino, con una lettera firmata dai rispettivi segretari generali Fabrizio Zannotti e Monica Pagni. “Pur ribadendo la necessità di sviluppare un progetto green per Piombino partendo dalle rinnovabili e dall’idrogeno -si legge nella nota- a valle dell’incontro svolto con la società Snam il giorno 21/09/2022, sono nuovamente a segnalare le criticità evidenziate durante l’incontro”. Se ne indicano due: l'operatività del porto di Piombino e il raggio di rischio eventuali incidenti gravi. “Per quanto riguarda l’operatività del porto -scrivono i due segretari- ad oggi non risultano ancora sciolti nodi per noi fondamentali durante le manovre di arrivo e partenza delle navi metaniere e du...
Continua a leggere

Porti

Tdt presenta il Rapporto di Sostenibilità

Si presenta l’operato dell’azienda sotto gli aspetti sociali, ambientali ed economici

Pubblicato

il giorno

tdt
LIVORNO - “Il Terminal Darsena Toscana (Tdt) di Livorno opera da più di 20 anni nel mercato dell’Alto Tirreno con competenza, sicurezza, capacità di risposta e affidabilità, con l’obiettivo di assicurare e accrescere la soddisfazione dei propri clienti, nel rispetto e nell’interesse dei soci, collaboratori, dei fornitori, della comunità portuale e della città di Livorno”. Questo il prologo della società alla pubblicazione del Rapporto di Sostenibilità che viene presentato per rispondere alla scelta strategica di fornire agli stakeholder un’informazione completa e trasparente dell’operato dell’azienda sotto gli aspetti sociali, ambientali ed economici rappresentando il contributo di Tdt verso il raggiungimento degli obiettivi per lo sviluppo sostenibile espressi dalle Nazioni Unite. “Questa scelta -continuano dal Tdt- si sostanzia anche nel...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni