“Le infrastrutture servono subito”

Ferrobonus e Marebonus
GENOVA – “Le infrastrutture servono subito!  Caro ministro Giovannini, dire al Meeting di Rimini che da sole non bastano è una grave superficialità”. Così scrive in una nota inviata al ministro e al nostro quotidiano il presidente di Saimare Mino Giachino. “Nel 2004, a chiusura del semestre italiano, l’Europa rielaborò il piano delle Reti Ten T assegnandone ben quattro al nostro Paese. Nell’ Ottobre 2011 l’Europa deliberò che le reti o corridoi Ten-T dovevano essere collegate a porti e aeroporti e questo per il nostro Paese rappresentò un altro importante passo in avanti. Attraverso quelle reti ferroviarie il nostro sistema portuale poteva essere collegato al mercato europeo e diventare addirittura strategico in virtù della maggiore vicinanza al Centro Europa rispetto agli scali nordeuropei”. Negli anni 2008-2009 l’Italia sbloccava le autostrade del mare ed entrava in vigore il Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Politica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

salvini lingua italiana letta iri ordinanza anno bellissimo pnrr europa
Politica

Turpiloquio istituzionale? Non è la prima volta

LIVORNO – Da qualche giorno, ormai, i programmi di così detto approfondimento di quasi tutte le reti televisive più frequentate dedicano spazi amplissimi al non proprio edificante scambio di “complimenti”…
sicilia
Politica

La Sicilia firma l’Accordo col Governo

PALERMO – Sono 6,8 i miliardi di euro che la Regione Sicilia potrà utilizzare per portare avanti lo sviluppo infrastrutturale, economico e sociale del territorio nei prossimi anni. Risorse che…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar