Le priorità del Consiglio direttivo Alis

ROMA - Si è tenuto a Roma il Consiglio direttivo di Alis, al quale sono intervenuti i rappresentanti di numerose ed importanti aziende associate. Il presidente Guido Grimaldi ha illustrato i passaggi che Alis sta compiendo in relazione all’obiettivo di giungere in tempi rapidi alla sottoscrizione del Ccnl trasporto merci e logistica, avvalendosi della competenza tecnico-professionale dello Studio legale LabLaw, nelle persone degli avvocati Francesco Rotondi e Alessandro Paone. “Mi auguro - ha affermato Grimaldi - che la più grande associazione del trasporto sia riconosciuta dalle sigle sindacali. Da parte nostra c’è tutta l’intenzione di dare suggerimenti costruttivi e portare le istanze degli imprenditori e fare il bene dei nostri lavoratori”. Per coordinare le azioni portate avanti sulla questione Ccnl, è stata quindi approvata dal Consiglio l’istituzione di una specifica Commissione tecnica Alis finalizzata anche alla redazione di un docu...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

torino-lione cantiere
Logistica

Vuoi visitare il cantiere della Torino-Lione?

TORINO – Per la prima volta dall’avvio dei lavori il cantiere sotterraneo di Villarodin-Bourget/Modane dove è in costruzione una parte del tunnel di base del Moncenisio, al centro della nuova…
Prevenzione
Logistica

Prevenzione oncologica con Sanilog

ROMA – Sanilog, fondo integrativo del Servizio Sanitario Nazionale per il personale dipendente del settore cui si applica il contratto collettivo nazionale del lavoro logistica, trasporto merci e spedizione, lancia…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar