Le risposte al Covid del Gruppo Bracchi

Gruppo Bracchi
BERGAMO - Logistica in house, distribuzione capillare in tutta Europa e sicurezza sul lavoro. Su questi tre punti il Gruppo Bracchi, leader della logistica con sede a Fara Gera d’Adda in provincia di Bergamo, ha deciso di puntare tutto nella Fase 3 dell’emergenza Covid-19. Tre assi su cui si sviluppa il piano straordinario per garantire continuità di commesse e nuove opportunità, tutelando la salute dei lavoratori e puntando sulla sostenibilità dei propri processi.

Logistica in house

Grazie a questo innovativo servizio l’azienda è riuscita a fornire, oltre alle tradizionali forniture di logistica in outsourcing (il cliente affida a Bracchi il proprio magazzino e le relative spedizioni), una gamma completa di servizi “chiavi in mano” direttamente presso lo stabilimento di produzione del cliente, che si affida ai professionisti del settore che garantiscono un servizio di qualità senza dover sopportare costi fissi o dover far fare ai pro...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

campania zes unica

La Campania attende la Zes unica

NOLA – Il presidente dell’Interporto Campano di Nola Alfredo Gaetani ha fatto gli onori di casa nella mattinata dedicata all’evento annuale di UIR, giunto alla sua terza edizione e ospitato…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi