Liguria nel caos, intervento autotrasportatori

pedaggio strade
ROMA - Viabilità, Liguria nel caos. Le associazioni dell’autotrasporto annunciano il fermo dei servizi di trasporto su gomma nei porti liguri, nelle piattaforme logistiche, e al confine di Stato con la Francia, con modalità da concordare, nei giorni 15, 16, 17, 18, 19 Giugno 2021. Lo fanno con una lettera indirizzata al presidente del Consiglio Mario Draghi, al ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili Enrico Giovannini, al prefetto di Genova e a tutte le autorità competenti sul territorio. Le Imprese di Autotrasporto Cna-Fita, Confartigianato Trasporti, Fai, Fiap, Legacooperative, Trasportounito contestano ormai da molto tempo gravi difficoltà operative su tutte le tratte autostradali liguri (A10, A6, A26, A7, A12). Al centro, i numerosi cantieri avviati dal dicembre 2019 e che tutt’oggi, in modo spesso estemporaneo, incidono pesantemente sulla programmazione delle imprese, condizionata da enormi code e forzati allunga...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Trasporto

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar