Livorno, concessione banchine: tutti assolti con formula piena

LIVORNO  - La formula piena. La più ampia, quella dell’insussistenza del fatto, è stata usata dal collegio giudicante per assolvere l’allora presidente dell'AdSp del mar Tirreno settentrionale Stefano Corsini e il segretario generale Massimo Provinciali insieme a Matteo Paroli, attuale segretario generale ed allora dirigente dell'area demanio di Livorno, e agli imprenditori Costantino Baldissara, Luca Becce, Massimiliano Ercoli, Federico Baudone e due Corrado Neri, nati rispettivamente nel 1962 e 1975. Alquanto gravi i reati contestati dal procuratore capo di Livorno Ettore Squillace Greco, che hanno tenuto letteralmente quanto inutilmente sulla graticola gli ormai ex imputati. Per i pubblici funzionari si tratta - meglio, si trattava - di falso ideologico e abuso d'ufficio Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

depositi genova pegli
Porti

Pegli, conclusi lavori dopo la mareggiata

GENOVA -Dopo la mareggiata dello scorso Novembre, si sono conclusi i lavori di manutenzione a Molo Archetti e Pontile Milani, a Pegli, rendendo di nuovo pienamente accessibile l’area a ridosso…
calabrese
Porti

L’AdSp contribuisce al turismo calabrese

GIOIA TAURO – Il presidente dell’Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno meridionale e Ionio, Andrea Agostinelli, ha partecipato all’evento “Calabria Straordinaria: il Futuro del Turismo” organizzato dalla Regione Calabria…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

conemar
grendi