Livorno e ultimo miglio ferroviario: incontro con la Bellanova

ultimo miglio
LIVORNO - All'inizio di Dicembre, il Convegno promosso da Confetra Toscana sull'emergenza ultimo miglio e connessioni del porto, era stato l'occasione per il presidente di Confetra Toscana Gloria Dari, di chiedere alla viceministra alle Infrastrutture Teresa Bellanova di insediare un Tavolo permanente per monitorare lo stato di avanzamento delle diverse progettualità che riguardano i collegamenti retroportuali di Livorno: rispetto all'Interporto Vespucci, alla Rete nazionale, ai Corridoi TEN-T. “Inutile -aveva aggiunto Piero Neri, presidente di Confindustria Livorno-Massa Carrara- ragionare solo di nuovi terminal, ampliamenti lato mare e dragaggi, se poi la merce non è in grado rapidamente di uscire dal porto per incamminarsi verso la destinazione finale o le aree industriali e produttive...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

sversamento mare Sustainable regioni
Porti

Sversamento in mare di sostanze dannose

VIAREGGIO – Le simulazioni in mare non riguardano solo quelle antipirateria. È infatti di tutt’altro genere la maxi-esercitazione antinquinamento durante la quale è stato simulato lo sversamento in mare al…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar