Connect with us

Porti

Livorno: nuovo raccordo ferroviario in porto

Migliorerà l’operatività nella zona di movimentazione prodotti forestali

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

raccordo ferroviario
LIVORNO – Un nuovo raccordo ferroviario posizionato di fronte al Marchi Terminal di proprietà dell’impresa MarTerNeri e collegato ai binari preesistenti che passano di fronte all’area ex Scotto è stato attivato nei giorni scorsi nello scalo di Livorno. Il nuovo tratto di ferrovia è stato reso possibile dopo gli interventi nell’area di porto vecchio da parte dell’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale, e permetterà di aumentare l'intermodalità e migliorare l'operatività dello scalo, in una zona del porto destinata alla movimentazione dei prodotti forestali, uno dei segmenti di traffico più importanti. Nel 2018 il porto di Livorno ha movimentato 1.647.427 tonnellate di cellulosa, fluff, carta kraft e legname, riportando un +4% sull’anno precedente. Il  10% viene inviato ai mercati di destinazione su rotaia, il nuovo raccordo ferroviario permetterà di migliorare il servizio. “Già oggi -spi...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

“Piombino è una città unica”

Sbarcati da Costa Diadema gli ultimi due membri dell’equipaggio positivi

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

"Piombino

PIOMBINO - "Piombino è una città unica, afferma Stefano Corsini. L'esperienza Diadema è stata un successo da ascriversi a diversi fattori, primo dei quali la capacità delle istituzioni e degli operatori di fare sistema e di lavorare congiuntamente per raggiungere l'obiettivo", il presidente dell'Autorità di Sistema portuale, ha commentato così la ...

Continua a leggere

Porti

Authority Livorno: una storia lunga 25 anni

Il 31 Maggio del 1995 Nereo Marcucci, primo presidente, saliva le scale di Palazzo Rosciano,

Avatar

Pubblicato

il giorno

Authority Livorno
LIVORNO – Autorithy Livorno: una storia lunga 25 anni. Il 2020 porta in dote una importante ricorrenza: il 25° anniversario dell’istituzione dell'Authority portuale di Livorno. Nel suo primo quarto di secolo, l'Ente che ora governa gli scali di Livorno e Piombino ha superato crisi globali (come quella del 2008, i cui effetti hanno cambiato il mondo), avviato opere e progetti importanti per lo sviluppo delle proprie realtà portuali, portando ai porti traffici e occupazione. Il Piano regolatore portuale approvato nel 2015; iI risanamento dell’Agenzia per il Lavoro in porto nel 2016; la trasformazione di un interporto, l’Amerigo Vespucci, in un moderno retroporto; la presa in consegna di un bene monumentale storico, la Fortezza Vecchia, che in pochi mesi è diventato un luogo di attrazione per migliaia di turisti e cittadini e punto di riferimento nel waterfront urbano-portuale; il rilancio dei traffici con il raggiungimento di record nazionali nella movimentazione dei rotabili e del...
Continua a leggere

Porti

Lavori nel porto di Ravenna per 30 milioni

Contratti per ulteriori 15 milioni entro l’anno

Avatar

Pubblicato

il giorno

lavori nel porto
RAVENNA - Contratti per lavori di manutenzione nel porto di Ravenna per circa 30 milioni di euro sono stati firmati questa settimana dall’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico centro-settentrionale.  Gli appalti sono frutto del lavoro tecnico e contrattuale svolto nei mesi scorsi nonostante le difficoltà create dall’emergenza sanitaria. Gli appalti più significativi sono quelli relativi alle manutenzione delle briccole di accosto presso i pontili in Pialassa Baiona, per un valore di più di tre milioni di euro; al rifacimento della banchina di attracco del traghetto a Porto Corsini, opera del valore di tre milioni di euro (che sarà realizzata senza interferenze sulla viabilità del paese durante il periodo estivo); alla ristrutturazione delle banchine “Marcegaglia” in sinistra Canale Candiano, investimento da oltre 12 milioni di euro ed il rifacimento della banchina “Magazzini Generali” in destra canale, per oltre 8 milioni di eur...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi