Livorno: Silos granario restituito alla città

granario
LIVORNO - Il Silos granario del porto di Livorno è restituito alla città. Il 18 Giugno 2021 è la data da ricordare per questa importante iniziativa portata a termine con caparbietà da Lorenzo Riposati, amministratore unico di Porto Immobiliare Srl (72,18% AdSp MTS e 27,82% Cciaa Maremma e Tirreno). L'idea di procedere alla ristrutturazione e riqualificazione è nata nel 2018 e dopo circa un anno di lavori, si è giunti all'apertura parziale, con la possibilità di effettuare visite, al momento solo al piano terra, ma che a breve saranno estese ad altre zone. Da oggi, quindi, concittadini e turisti in transito dallo scalo labronico possono ammirare l'interno di questa enorme costruzione, progettata nel 1924 dall'ing. Bozano e che sorge su un'area destinata a fine 800 allo stoccaggio del petrolio, poi trasferito al Marzocco. Dopo il petrolio arrivò il grano, importante fonte di ricchezza e di lavoro, ma a seguito della dismissione, tutta l...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

estate
Porti

Estate a Piombino con presidio sanitario in porto

PIOMBINO – Rinnovata anche per quest’anno in previsione dell’estate la convenzione tra l’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale e tutte le Associazioni del soccorso del Comune di Piombino…
Porti

Protocollo d’Intesa tra Alis e Assiterminal

ROMA – E’ stato siglato un importante protocollo di intesa tra Alis, Associazione logistica dell’intermodalità sostenibile, e Assiterminal, Associazione italiana terminalisti portuali, avente ad oggetto lo sviluppo congiunto di temi…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar