Connect with us

Autotrasporto

Livorno: tre giorni di fermo dei Tir

Cna Fita protesta per i disservizi nei terminal container

Pubblicato

il giorno

tre giorni
LIVORNO - Le aziende di autotrasporto aderenti a Cna Fita Livorno annunciano un fermo di tre giorni per protestare contro i disagi e le attese che devono affrontare all'ingresso dei terminal contenitori. “Adesso vediamo se siamo o no fondamentali per il porto di Livorno ed i suoi terminal contenitori interni ed esterni, i magazzini, gli armatori, gli spedizionieri, i lavoratori ed anche l’Autorità di Sistema portuale del Mar Tirreno settentrionale: ci fermiamo per il momento per tre giorni il 18, 19 e 20 Ottobre e vediamo se il mondo portuale può continuare a snobbare le nostre richieste di lavorare in condizioni almeno accettabili”. E’ quanto afferma Massimo Angioli, presidente Cna Fita Livorno, l’associazione di categoria che ha riunito tutte le più importanti aziende del trasporto contenitori operanti sullo scalo labronico. “Da Maggio – spiega Angioli – abbiamo comunicato alle istituzioni ed agli operatori portuali che la categoria era in stato di agitazione per le condizio...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Pubblicità Ascolta "In bianco e nero" su Spreaker.
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

Il FATTO della settimana con il commento di Alessandro Peron

Il segretario generale Fiap sulle misure del Governo per il trasporto e la logistica

Pubblicato

il giorno

Il FATTO della settimana
Continua a leggere

Autotrasporto

Brennero e Pedemontana, il Ministero dei Trasporti sblocca le opere

Via libera del Governo al piano da 7,2 miliardi. Ripartono i cantieri per le prossime Olimpiadi Invernali di Milano-Cortina

Pubblicato

il giorno

Trasporti
ROMA - "Il 9 novembre scorso per l’Autostrada A22 c’era stato un incontro istituzionale al Mit, e oggi - nel pieno rispetto dei tempi - c’è il via libera a circa 7,5 miliardi di investimenti col parere favorevole alla proposta di finanza di progetto (Project Financing) formulato dalla società Autostrada del Brennero Spa per l’affidamento in concessione dell’arteria che è vitale soprattutto per Trento, Bolzano, Mantova, Verona e per l’Emilia-Romagna". Questo l'annuncio, condensato in poche righe con un lancio di una news sul sito del Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture, che però nasconde una svolta per certi versi storica e che va a sbloccare sbloccare l'impasse legata alla vecchia concessione ormai scaduta dal 2014. Il Continua a leggere

Autotrasporto

Trasportounito: “Basta soluzioni tampone per il settore”

Incontro con il Governo mercoledì 14/12. La denuncia del segretario generale: “Sulle strade si gioca la competitività del Sistema Italia”

Pubblicato

il giorno

trasportounito
ROMA - “Basta soluzioni tampone inadeguate alla falla che ormai ha squarciato il sistema italiano dei trasporti: per l’autotrasporto merci è necessario l’avvio di una riforma radicale che tenga conto dei processi di concentrazione in atto nel settore della logistica, e al tempo stesso, dei rischi che incombono su centinaia di imprese storiche dell’autotrasporto, strangolate da una normativa anacronistica e da una struttura di mercato che sembra disegnata ad hoc per decretare la crisi finanziaria e quindi il fallimento delle aziende che tutt’oggi rappresentano, con una quota superiore all’80%, la struttura portante del trasporto merci italiano”. È con questa proposta che i rappresentanti di Trasportounito si siederanno al tavolo di confronto al quale il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti ha, dopo una lunga latitanza dei precedenti governi, convocato mercoledì 14 dicembre le associazioni...
Continua a leggere

Podcast

Iscriviti alla newsletter

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi