Logistica portuale: come si evolve il settore

GENOVA – La logistica non risulta essere tra i settori più attrattivi. Malgrado ciò, Gi Group, agenzia per il lavoro a capitale italiano, ha registrato una crescita a due cifre della domanda di personale da parte delle aziende, un trend positivo che dura da anni e che ha visto con la pandemia e l’eCommerce un vero boom nel 2020. Tale crescita e la digitalizzazione del settore influenzano anche l’evoluzione dei profili e delle competenze.

Questi temi sono  al centro dell’evento organizzato dalla stessa Gi Group, Assiterminal, Fedespedi, Assagenti e ALIS - “L’evoluzione della logistica portuale: catena del valore, competenze, persone”, presso l’Acquario di Genova - Padiglione Biodiversità, alla presenza del sindaco Marco Bucci, del Commissario Straordinario per la Ricostruzione del Porto di Genova Umberto...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

greenwashing
Logistica

Logistica sostenibile e il rischio di ‘greenwashing’

GUASTICCE (LI) – Nel contesto dell’evento “Logistica sostenibile: la trasformazione che conviene!”, ospitato all’Interporto Vespucci di Guasticce a Livorno insieme a SOS-LOGistica – l’associazione per la logistica sostenibile nata nel 2005 per raccogliere…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi