Logistica sostenibile: il presente in Veneto

VERONA - “Oggi abbiamo parlato di un futuro che è presente e che costituisce già la nostra quotidianità. Tematiche come logistica, infrastrutture connesse e sostenibili, innovazione, ricerca e digitalizzazione non sono solo strumenti utili a disegnare la mobilità dei prossimi anni ma devono essere pensate come pietre angolari per disegnare una nuova società, in cui trasporti, economia, ambiente e politiche sociali siano interconnesse”. Queste le parole con cui la vicepresidente e assessore alle Infrastrutture della Regione del Veneto, Elisa De Berti è intervenuta in mattinata al convegno “Sviluppi Logistici ed Infrastrutture connesse e sostenibili” nell’ambito di Let Expo, in Fiera a Verona. “Uno degli strumenti attuativi del Piano Regionale dei Trasporti (PRT) approvato nel 2020 è lo ‘Strumento ricognitivo sullo stato di fatto e il fabbisogno della logistica nel Veneto’, che ha come obiettivo principale quello di analizza...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

nola
Logistica

Interporto Nola: comincia bene il 2024

NOLA – L’Interporto di Nola continua a crescere in tema di intermodalità. Dopo la stasi dello scorso anno e dei primi mesi 2024, sono stati attivati, e poi anche potenziati,…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar