Connect with us

Shipping

Lsct: maiden call per la nave Kokura

Impiegata nel servizio 2M Med-US Gulf

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

LA SPEZIA - La Spezia Container Terminal (Lsct) , del Gruppo Contship Italia, ha celebrato una nuova maiden call nei giorni scorsi. La nave Kokura, operata da Maersk Line nell’ambito della 2M Alliance, è infatti arrivata per la prima volta nel terminal spezzino. La porta contenitori è impiegata sulla relazione commerciale tra il Mediterraneo ed il Golfo del Messico. Essa infatti, è una delle otto navi impiegate nel servizio 2M Med-US Gulf, che tocca i porti che si affacciano sul Golfo ed è uno dei tre servizi settimanali che collegano Lsct con gli Stati Uniti, il Canada e il Messico. La nave prende il nome da un antica cittadella giapponese che sorge presso la città di Kikakyushu, a presidio dello Stretto di Shimonoseki, tra Honshu e Kyushu. Costruita nel 1996, la nave Kokura ha una capacità di 7.400 TEU ed è lunga 318 metri.
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping

Seatrade Europe: una vetrina per i porti Alto Tirreno

Presentata la proposta di un sistema portuale integrato

Avatar

Pubblicato

il giorno

vetrina
AMBURGO - Si chiude oggi il Seatrade Europe 2019, vetrina internazionale dedicata all’industria delle crociere che si tiene ogni due anni ad Amburgo. Anche l’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale ha partecipato alla manifestazione presentandosi con il vice sindaco di Piombino, Giuliano Parodi, e ai due terminalisti di riferimento, la Porto di Livorno 2000 e il Tuscany Terminal di Piombino. La delegazione ha avuto una lunga serie di incontri con gli armatori e ha potuto presentare la proposta di un sistema portuale integrato, consolidando le partnership con i leader del settore. “Livorno, Piombino, ma anche Portoferraio e Rio Marina: l’AdSp può contare su porti di primissimo livel...
Continua a leggere

Shipping

Parodi, vicesindaco: “Piombino si apre alle crociere”

Porto dell’Elba per eccellenze, negli ultimi anni ha visto crescere il settore

Avatar

Pubblicato

il giorno

parodi
AMBURGO - Insieme ai rappresentanti delle Autorità portuali e dei porti europei, alle compagnie di navigazione e agli operatori del settore, al Seatrade di Amburgo che si chiude oggi, sono arrivati anche alcuni amministratori delle città coinvolte dalle crociere, uno di questi è Giuliano Parodi, vicesindaco di Piombino. “Il nostro è il porto dell'isola d'Elba per eccellenza, ma negli ultimi anni è cresciuto il numero di navi da crociera”. Oltre al centro cittadino, chi scende è attratto dai paesi limitrofi, famosi per l'enogastronomia e il paesaggio storico. “Piombino si sta attrezzando con il completamento della banchina, del molo e i dragaggi, e ultimamente ha fatto un passo avanti grazie allo sblocco dei cantieri per il primo lotto della 398”.  
Continua a leggere

Shipping

Civitavecchia supera i 2 milioni e mezzo di crocieristi

Di Majo: “Risultati oltre le aspettative”

Avatar

Pubblicato

il giorno

2 milioni e mezzo
AMBURGO - Con più di 2 milioni e mezzo di crocieristi Civitavecchia si posiziona al secondo posto in Europa dopo Barcellona. È quanto afferma il presidente dell'Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno centro settentrionale Francesco Maria Di Majo, intervistato a Amburgo durante il Seatrade Europe. “Se lo scorso anno avevamo avuto una crescita del 10%, quest'anno i dati sembrano confermarne una ulteriore”. Nello scalo laziale cresce negli ultimi tempi anche il numero di chi sceglie il porto per imbarcarsi o sbarcare e raggiungere poi altre mete. “Non si tratta di mero transito, perchè spesso questo tipo di turista sceglie anche i...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi