Luciano Guerrieri: “Vicinanza al popolo ucraino”

LIVORNO - Il presidente dell'AdSp MTS Luciano Guerrieri, esprime “vicinanza al popolo ucraino. Seguiamo con grande apprensione le notizie che ci giungono dall'Ucraina. Siamo umanamente vicini al popolo ucraino colpito dalla guerra”. Queste le parole del presidente dell'Autorità di Sistema portuale del Mar Tirreno settentrionale, durante la registrazione della trasmissione "Porto Aperto" che andrà in onda venerdì su Granducato Tv, dedicata alle opere di infrastrutturazione del porto di Livorno.

Guerrieri, oltre ad esprimere la vicinanza al popolo ucraino, ha sottolineato come la guerra stia impattando sui flussi di traffico tra porti di Livorno e Piombino e quelli ucraini e russi:  “Complessivamente, con la Russia e l'Ucraina ballano circa 170 mila tonnellate di merce. E dobbiamo anche valutare le ripercussioni indirette” ha detto.

Nel 2021 i due porti del Sistema hanno importato dalla Ru...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

“Tavolo del mare” grimaldi
Porti

La risposta del Gruppo Grimaldi sul Tdt

NAPOLI – Dopo la giornata di oggi che ha visto il confronto dell’organo di partenariato dell’AdSp, richiesto dalle segreterie Filt Cgil, Uiltrasporti e Fit Cisl, e lo scontento dei lavoratori…
portuali
Porti

Tavolo di partenariato AdSp Mts, senza Tdt

LIVORNO – Riunione del tavolo di partenariato a Palazzo Rosciano oggi, per discutere della situazione che nelle ultime settimane ha animato gli animi dei lavoratori portuali, dopo lo scalo di…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar