Connect with us

Logistica

Marcello di Caterina: cambiare norma autoproduzione

Fa compiere un passo indietro di trent’anni al settore portuale

Avatar

Pubblicato

il giorno

SORRENTO - La norma sull'autoproduzione nei porti italiani disposta dagli emendamenti al Decreto Rilancio fa compiere un passo indietro di trent'anni, poichè non garantisce occupazione per gli operatori marittimi, nè tanto meno sviluppo. Esordisce così, Marcello Di Caterina, direttore generale di Alis intervistato da Vezio Bnetti in occasione della "Due giorni di Alis 2020", in svolgimento oggi e domani all'Hilton Sorrento Palace. Questa norma va assolutamente corretta perchè riteniamo giusto che gli armatori possano continuare a gestitre il lavoro sulle navi in autoproduzione utilizzando la forza lavoro necessaria. Inoltre, crea monopoli a società che gestiscono il personale a terra, contribuendo così ad un possibile aumento dei costi. Sarà questo uno dei temi che dobbiamo affrontare a partire proprio da qui, visto che domani è attesa la ministra De Micheli. Ci auguriamo che ci ascolti e che insieme al Governo possa cambiare questa norma.
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logistica

Una tesi sul Gruppo Laghezza

Per una neo laureata a Genova

Avatar

Pubblicato

il giorno

Una tesi
LA SPEZIA - È un’azienda spezzina, la Laghezza Spa, il caso di studio al centro di una tesi di laurea in 'Economia delle aziende marittime, della logistica e dei trasporti’ all’Università degli Studi di Genova. “Un’azienda – ha spiegato Laura Vanacore, la studentessa che si è laureata presentando questa tesi – che mi ha consentito di approfondire da un lato le tematiche specifiche dell’attività di spedizioniere doganale, dall’altro le concatenazioni fra le varie componenti della catena logistica all’interno di una singola realtà aziendale multi-purpose”. La neo-dottoressa Laura Vanacore continuerà gli studi con l'obiettivo di ottenere la Laurea magistrale in ‘Economia e management marittimo portuale’. Congratulazioni ed i migliori auguri per una fortunata carriera professionale alla neo-dottoressa da parte della redazione del messaggeromarittimo.it.  
Continua a leggere

Logistica

Trieste Airport: dati positivi unici in Italia

Margine operativo lordo positivo di 400mila euro

Avatar

Pubblicato

il giorno

Airport
TRIESTE - Trieste Airport archivia il 2020 con dati positivi unici in Italia. Come ha detto l'amministratore delegato di Aeroporto del Friuli Venezia Giulia Spa, Marco Consalvo, nel corso dei lavori della IV Commissione consiliare, presieduta da Mara Piccin (FI), riunita in modalità telematica e allargata ai consiglieri della I Commissione: "Il 2020 è stato archiviato con un meno 73,3% in quanto a traffico di passeggeri. Ciononostante, abbiamo tenuto molto bene, soprattutto in rapporto agli altri aeroporti. La chiusura di anno, infatti, evidenzia un margine operativo lordo positivo di 400mila euro, dato forse unico in Italia. Il calcolo degli ammortamenti, degli oneri finanziari e delle tasse indica invece una perdita di circa 1 milione e mezzo". L'ordine del giorno prevedeva un'audizione dei vertici di Trieste Airport, richiesta dal gruppo consiliare M5S con Ilaria Dal Zovo prima firmataria, per fare il punto della situazione nello scalo regionale a seguito della situazione pand...
Continua a leggere

Logistica

Verona inaugura il Covid Point

Per gli autotrasportatori al centro ingressi di Veronamercato

Avatar

Pubblicato

il giorno

Covid Point
VERONA - Un Covid Point per eseguire i tamponi agli autotrasportatori al centro ingressi di Veronamercato, è stato allestito su iniziativa di Consorzio ZAI – Interporto Quadrante Europa di Verona, Veronamercato e FAI – Federazione Autotrasportatori Italiani di Verona, dopo che dal 15 Febbraio l’Austria ha istituito un blocco del transito dei veicoli provenienti dall’Italia al Brennero. La motivazione di tale restrizione risiede nel tentativo degli austriaci di arginare gli effetti della pandemia causata dal Covid-19, richiedendo a tutti i viaggiatori un tampone con esito negativo fatto nelle 48 ore antecedenti l’ingresso in Austria. A causa del blocco, migliaia di veicoli si sono trovati in una condizione di disagio, vedendosi bloccare al Brennero con la conseguente formazione di una lunga coda sull’ultimo tratto dell’autostrada A22 Brennero-Modena. Da qui si è arrivati oggi mercoledì 24 Febbraio, all'inaugurazione di un Covid Poin...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi