Marmomacc Verona: comparto vale 3,9 mld

marmo 02 10 15VERONA - Nel 2014 la filiera tecno-marmifera italiana ha fatturato oltre 3,9 miliardi di euro. Le esportazioni hanno sfiorato i 2,9 miliardi di euro, equivalenti a quasi il 75% del valore totale, con un saldo commerciale in attivo di 2,48 miliardi di euro. La crescita del comparto lapideo italiano è stata confermata anche durante l'International Stone Summit, la tavola rotonda organizzata nella giornata inaugurale del 50° Marmomacc a Veronafiere con il ministero per lo Sviluppo economico, Ice Agenzia e Confindustria.
Considerando la produzione di marmi, graniti e pietre, sia grezzi che lavorati, l'Italia detiene il secondo posto per fatturato nella classifica dei paesi esportatori. La leadership è indiscussa nel settore macchine e attrezzature, dove la quota italiana sull'export di tecnologie per ...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar