Marò: a fine Marzo udienza all’Aja

ROMA - Va avanti a colpi di udienze la complicata vicenda internazionale sui marò Salvatore Girone e Massimiliano Latorre accusati da Delhi di aver ucciso due pescatori indiani il 15 Febbraio 2012 in un'operazione antipirateria a bordo dell' "Enrica Lexie".
La prossima data cruciale sarà quella del 30 e 31 Marzo, quando il Tribunale internazionale arbitrale, istituito presso la Corte permanente di arbitrato dell'Aja, esaminerà la richiesta italiana di far rientrare Salvatore Girone - ancora trattenuto in India in libertà vigilata - e farlo rimanere in Italia per tutta la durata della procedura arbitrale in corso. L'udienza è stata fissata lunedì nella prima seduta "procedurale" del Tribunale in cui i cinque giudici hanno determinato tempi e regole dell'arbitrato. La corte si prenderà comunque un paio di settimane, dopo l'udienza di Marzo, per decidere sulla richiesta dell'Italia.
Il Governo italiano aveva chiesto il 12 ...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar