Connect with us

Logistica

Mit: ok al contratto di programma con Rfi e rinnovo concessione A22

Entra in vigore il Contratto di Programma Rfi-Mit 2017-2021

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

Tav, Mit: audizione Ponti? asti-cuneo mit
ROMA – Il Mit ha preso nelle ultime ore alcune decisioni importanti che riguardano strade e ferrovie in Italia. La prima è l'entrata in vigore, con la registrazione della Corte dei Conti, del decreto di approvazione del Contratto di Programma Rfi-Mit 2017-2021, che prevede 13,259 miliardi di euro aggiuntivi per lo sviluppo delle opere ferroviarie in Italia. Nel frattempo il Mit sta lavorando all'aggiornamento del Contratto 2018/2019. Le risorse previste dal Contratto di Programma saranno destinate al potenziamento e alla messa in sicurezza di tratte ferroviarie e, più in generale, per garantire un servizio migliore a tutti coloro che usano il treno per viaggiare. Degli oltre 13 miliardi di euro di investimenti previsti, 1,958 miliardi verranno usati per interventi in sicurezza ed adeguamento ad obblighi di legge; 688 milioni di euro per l’ammodernamento tecnologico della dotazione delle linee e degli impianti ferroviari; 6,887 miliardi per inte...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logistica

Tablet Getac al Gruppo Spinelli

Per ottimizzare i processi navali e portuali

Avatar

Pubblicato

il giorno

Gruppo Spinelli
AGRATE BRIANZA – Il Gruppo Spinelli di Genova, azienda italiana leader nel settore della logistica in ambito portuale e nel trasporto intermodale, ha scelto le soluzioni fully rugged F110 e T800 di Getac, per ottimizzare la gestione di documenti e dati tra terminal portuale e sede, dogana e sistema di autorità portuale. Grazie alla soluzione Getac, il Gruppo Spinelli garantisce la massima efficienza delle attività di carico e scarico dalle navi e il trasporto dei container, operazioni che avvengono con ritmi molto elevati, in ogni periodo dell’anno, sempre in esterno e in condizioni climatiche spesso critiche, come per esempio sotto la pioggia battente oppure sotto la luce diretta del sole. Anche salsedine, umidità e vento, sono fattori che aggravano ulteriormente il contesto lavorativo. Gli operatori all’interno dei reach staker e il personale addetto alla movimentazione da terra necessitavano di avere quindi in dotazione dispositivi rugged maneggevoli e tecnologicamente avanzati...
Continua a leggere

Logistica

Conftrasporto su ritardi consegne vaccini

Uggè: logistica adeguata per la garanzia del prodotto

Avatar

Pubblicato

il giorno

Conftrasporto
ROMA - Conftrasporto aveva suggerito una commissione di operatori esperti per la gestione dei vaccini, ma la risposta è stata la nomina di un Commissario. La notizia di oggi è che sono in arrivo appena 53mila dosi di vaccino sulle 294mila previste. E altre 241 mila sono in consegna per la giornata di domani, a meno di altre spiacevoli sorprese nella tabella di marcia. L'ennesimo ritardo della Pfizer, che rischia inevitabilmente di rallentare la campagna di vaccinazione in Italia, sarà al centro della Conferenza Stato Regioni di questa sera. Mentre il Veneto registra il -53% nell’assegnazione delle dosi e l’Unità di Crisi della Regione Lazio lamenta lo slittamento da oggi a domani di 32.760 fiale, emerge che l’unica soluzione che può salvare il Paese rischia di essere, in modo vergognoso, tagliato. Conftrasporto evidenzia ancora una volta che il vaccino è la strada per uscire il più rapidamente da questa situazione, producendo la ripresa delle attività economiche e dei trasport...
Continua a leggere

Logistica

Limitazioni ai Tir sul Brennero, danni all’Italia

Conftrasporto: attendiamo un intervento del presidente del Consiglio

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Limitazioni ai Tir al Brennero
ROMA - “Limitazioni ai Tir sul Brennero, danno economico all'Italia. L’Austria, lo abbiamo detto più volte, bara: lo dimostrano i dati”. Il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè non va tanto per il sottile: sulla questione delle nuove, ulteriori, limitazioni al transito dei mezzi pesanti al Brennero, chiama a sostegno i numeri di un recente studio della Camera di Commercio di Bolzano per smascherare i ‘cugini’ d’oltralpe. I dati, pubblicati nel sito della Camera di Commercio e ripresi dal Nordest Quotidiano, dimostrano che, nonostante i contingentamenti e il lockdown, i valori delle polveri sottili al Brennero rimangono invariati. Insomma, come rileva la Camera di Commercio di Bolzano, il coronavirus e il catastrofico crollo del traffico hanno avuto, e continuano a produrre, conseguenze immani per l'economia, mentre sembrano non ripercuotersi sui valori delle polveri sottili. Le misurazioni delle polveri sottili effettuate dalla provincia di Bolzano nei mesi ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi