Msc cancella scalo Spezia da servizio MedUsec

GINEVRA - La Mediterranean Shipping Company (Msc) ha annunciato la propria decisione di tagliare i tempi di transito per i contenitori spediti dall’Europa continentale ai porti della costa orientale degli Stati Uniti. A tale scopo, dal mese di Marzo, il nuovo servizio MedUsec operato dalle unità della compagnia italo-svizzera, dovrebbe raggiungere New York dal principale hub di trasbordo di Sines, in Portogallo, in soli sette giorni. Un periodo di tempo tra i più brevi sul mercato, afferma la compagnia fondata dall’armatore sorrentino Gianluigi Aponte. I miglioramenti apportati a questa relazione commerciale, ridurranno il tempo necessario per raggiungere i principali porti della costa orientale degli Stati Uniti, quali Baltimora, Norfolk, Savannah e Charleston. Circa 4 giorni rispetto alla precedente configurazione del servizio. Fin qui le buone notizie. Ma la nuova rotazione del servizio MedUsec, prevUsecede anche la cancellazione delle ”toccate” nei porti di La Spezia e ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

ESG Shipping Awards
Shipping

ESG Shipping Awards: premiato Emanuele Grimaldi

ATENE – Per il suo significativo contributo all’industria marittima globale il presidente dell’ICS (International Chamber of Shipping), Emanuele Grimaldi, è stato insignito dell’Honorary Recognition Award agli ESG Shipping Awards. La premiazione…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar