Connect with us

Porti

Msc Crociere investe su porto Ancona

Presentata domanda di concessione per il terminal crociere

Pubblicato

il giorno

segretario di paroli
ANCONA - Msc Crociere scommette su Ancona come destinazione e come hub dell’industria crocieristica in Adriatico. Un’opportunità di crescita per il traffico delle crociere nello scalo con evidenti ricadute sull’economia e sul turismo della città e del territorio. La compagnia ha fatto richiesta di concessione per una durata complessiva di 25 anni, periodo suddiviso in due fasi. La prima, transitoria, a partire dal 2022 per il terminal crociere e un’area demaniale di circa 3.630 metri quadrati alla banchina 15. Questo fino alla realizzazione, da parte dell’Autorità di Sistema portuale, del banchinamento del fronte esterno del molo Clementino, come indicato dal Comitato di gestione AdSp nel Luglio 2019, che dovrebbe avvenire entro cinque anni, una volta perfezionate le procedure di variante localizzata sottoposte a tutta una serie di verifiche ambientali e di fattibilità da parte del Consiglio superiore dei lavori pubblici e di tutti gli o...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Sottoscritto contratto per dirigenti AdSp

Reso ufficiale nella sede Assoporti l’accordo con Federmanager

Pubblicato

il giorno

sottoscritto
ROMA - È stato sottoscritto ieri nella sede dell’Associazione dei Porti Italiani il contratto di lavoro dei dirigenti delle AdSp. Si tratta di un accordo firmato con Federmanager di regolazione della dirigenza nelle Autorità, che si attendeva da tempo. Nello spirito di piena collaborazione che contraddistingue questa fase di attività di Assoporti, è stato raggiunto questo importante obiettivo che, in precedenza, era rimasto in una fase di stallo. Il presidente di Assoporti, Rodolfo Giampieri ha voluto sottolineare che “La fase delicata che abbiamo vissuto e stiamo vivendo ha rallentato alcuni processi, ma era importante trovare delle soluzioni su un tema delicato come questo. Con il supporto dei presidenti delle AdSp e della struttura di Assoporti, stiamo lavorando su formazione e lavoro con le parti sociali, per trovare le migliori soluzioni per un rinnovato futuro sostenibile ...
Continua a leggere

Porti

È nata la West Sicily Gate

Monti: siamo di fronte a un miracolo all’italiana

Pubblicato

il giorno

West Sicily
PALERMO - E’ stata presentata oggi a Palermo la West Sicily Gate, la newco composta dalle società Msc Cruises S.A e Costa Crociere Spa, affidatarie della concessione demaniale marittima per la gestione dei terminal passeggeri nei quattro porti dell’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale (Palermo, Termini Imerese, Trapani e Porto Empedocle). Erano presenti Pasqualino Monti, presidente AdSp del Mare di Sicilia occidentale, Beniamino Maltese, consigliere del Cda West Sicily Gate srl, Executive Vice President e Cfo di Costa Crociere, Luigi Merlo, consigliere del Cda West Sicily Gate srl e responsabile Relazioni istituzionali Gruppo Msc. (nella foto da sx: Merlo, Monti e Maltese) Nel 2019 Msc Cruises e Costa Crociere hanno richiesto all’AdSp la concessione demaniale marittima, della durata di 30 anni,...
Continua a leggere

Porti

Semestre positivo nel porto di Trieste

Traffico ferroviario +19,47%; ro-ro +38,87% e teu -2,29%

Pubblicato

il giorno

semestre positivo
TRIESTE –  Primo semestre positivo per i traffici nel porto di Trieste e di Monfalcone. Secondo le statistiche fornite puntualmente dall'Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico orientale, la crescita del traffico ferroviario nel porto di Trieste torna ai livelli pre-Covid, Infatti, nei primi sei mesi del 2021, i treni movimentati sono stati 4.657, pari ad un incremento del +19,47% rispetto allo stesso periodo del 2020. Performance che si consolida ulteriormente nel singolo mese di Giugno, dove il balzo in avanti sfiora il 40% con 750 treni operati. Tra le singole categorie merceologiche, sempre in testa il comparto ro-ro (+38,87%), con 147.760 unità transitate. Dati positivi anche per il settore merci varie (+11,23%) e 8.569.262 tonnellate movimentate. In  lieve decremento invece i container (-2,29%) con 367.634 teu: calo imputabile al numero di teu vuoti (-22,56%) a fronte dell’incremento di quelli pieni (+3,67%). Va rilevato inol...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi