Connect with us

Shipping

Msc inaugura a Febbraio un servizio ro-ro per il West Africa

Oltre ai rotabili sarà trasportata anche una vasta gamma di carichi fuori sagoma e breakbulk

Pubblicato

il giorno

GINEVRA - Il gruppo Msc, uno dei leader mondiali nel settore del trasporto marittimo delle merci e della logistica, ha annunciato il prossimo avvio di un nuovo servizio ro-ro tra l’Europa e l’Africa occidentale. Verso quest’area di mercato l’armamento della famiglia Aponte vanta una esperienza che parte dal lontano 1971 e negli ultimi anni ha inoltre sviluppato una sertie di iniziative che vanno ad intercettare in particolar modo le aspettative dei produttori locali del settore agricolo anche con servizi stagionali dedicati a particolari raccolti. Da non sottovalutare poi le potenzialità del settore ittico per il quale Msc mette a disposizione efficienti trasporti a temperatura controllata. La nuova linea che sarà inaugurata il prossimo 19 Febbraio dal porto francese di Le Havre è denominata ”Ro-Ro West Africa Service” e sarà dedicata proprio al trasporto di carichi ”breakbulk”, project e, ovviamente, rotabili. Una linea che secondo le intenzioni di Msc andrà ad integrare nel ...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping

A Felixstowe la portacontainer più grande

Lunga 400 metri e larga 61,5 può trasportare 23.992 teu

Pubblicato

il giorno

portacontainer più grande
FELIXSTOWE - La "Ever Ace", la nave portacontainer più grande del mondo, ha fatto il suo scalo inaugurale al porto di Felixstowe, gestito da Hutchison Ports.
L'unità della linea taiwanese Evergreen Marine che può trasportare di 24.000 teu, è arrivata lunedì al più grande porto container del Regno Unito da Amburgo, dopo aver iniziato il suo viaggio a Qingdao, in Cina, a Luglio. "Siamo lieti di dare il benvenuto alla Ever Ace durante il suo primo scalo a Felixstowe" ha dichirato Chris Lewis, amministratore delegato del porto. "Il nostro rapporto con Evergreen risale al 1979, quando Evergreen ha lanciato il suo primo servizio Asia-Europa. La crescita da allora è stata a dir poco sbalorditiva; quelle prime navi avevano una capacità di appena 1.200 teu, un ventesimo di quanto Ever Ace può trasportare". "È particolarmente appropriato che l'arrivo coincida con l'inizio della London International...
Continua a leggere

Shipping

50 mila euro per i Mare Nostrum Awards

Giunto alla XIV edizione si rivolge come sempre al settore giornalistico

Pubblicato

il giorno

mare nostrum awards
NAPOLI - Il Premio Giornalistico Internazionale Mare Nostrum Awards, promosso come ogni anno dal Grimaldi Magazine Mare Nostrum del Gruppo Grimaldi dà il via alla XIV Edizione. Fino al prossimo 30 Aprile sarà possibile partecipare per aggiudicarsi uno dei premi in denaro messi a disposizione: cinque riconoscimenti in denaro da 10.000 euro netti ciascuno, per un valore complessivo di 50.000 euro. Da più di dieci anni i Mare Nostrum Awards cercano di promuovere il trasporto marittimo nel Mediterraneo, via di comunicazione per eccellenza, percorsa sin dall’antichità per i traffici di merci e passeggeri provenienti da ogni parte d’Europa. Obiettivo del Premio è poi la diffusione dei vantaggi delle Autostrade del Mare quale migliore alternativa ambientalmente sostenibile rispetto al trasporto su strada, sensibilmente più inquinante e più oneroso in termini ec...
Continua a leggere

Shipping

I risultati del progetto DNA “del mare”

Prelievi dai traghetti Corsica Sardinia Ferries per scandagliare la biodiversità

Pubblicato

il giorno

DNA “del mare”
SAVONA - Risultati interessanti per il modo della ricerca giungono dal progetto prelievo di DNA “del mare”, prelevato dai  traghetti di Corsica Sardinia Ferries da un team di ISPRA e Milano Bicocca per scandagliare la biodiversità marina. Negli ultimi dieci anni gli ecologi molecolari hanno iniziato ad utilizzare il DNA estratto da campioni ambientali come suolo, acqua marina e dolce e persino aria, chiamato DNA ambientale, eDNA, per identificare gli organismi presenti in una vasta gamma di habitat. Il sequenziamento di queste minuscole tracce di DNA si è rivelato una tecnica potente per l’identificazione simultanea di diverse specie da un unico campione e soprattutto per rilevare la presenza di specie elusive, che solo raramente possono essere osservate direttamente, oppure per identificare precocemente l’invasione di specie aliene, o per riconoscere la presenza di organismi già nelle prime fasi del loro sviluppo, rivoluzionando cos...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi