Nautica e Blue Economy, intesa sulla formazione

Nautica

LIVORNO - Diffondere e condividere conoscenze e competenze per dare una risposta ancora più adeguata alle esigenze formative e lavorative nell'ambito della filiera della nautica da diporto esistente sul territorio livornese. È questo l’obiettivo del protocollo d’intesa firmato nei giorni scorsi dal presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale, Luciano Guerrieri, e dal n.1 della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno, Riccardo Breda. Questo accordo prende le mosse dal progetto pilota "Livorno formYacthing", avviato dal Comune di Livorno nell'ambito del Patto locale per la formazione professionale e l’avviamento al lavoro sottoscritto a Maggio del 2021 tra lo stesso ente comunale, l’AdSP la CCIAA, la Regione Toscana, le Organizzazioni Sindacali, le Scuole superiori e le Associazioni di Categoria.

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Economia, Nautica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Lusben
Nautica

Lusben ‘in vetrina’ al MYBA Charter Show

GENOVA –Il 34° MYBA Charter Show (MCS) rappresenta per Lusben la sede ideale per confrontarsi con i principali protagonisti del settore del charter di lusso e presentare l’offerta di refit,…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi