Nautica: le imprese italiane a Dubai

DUBAI - Al via il Dubai International Boat Show, il salone nautico più importante del Medio Oriente, la regione che possiede 30 dei 100 più grandi panfili al mondo. Alla sua 21^ edizione, presenta durante cinque giorni espositive, oltre 430 imbarcazioni che spaziono dal diporto all’ extra-lusso.
Solida, anche quest’anno, la presenza italiana che ha con il salone uno stretto rapporto di collaborazione: l’Istituto italiano per il commercio estero, in collaborazione con l’associazione di categoria Ucina, ha organizzato una partecipazione collettiva di 20 tra organismi ed imprese italiane del settore, tra cui quelle del distretto ligure, coordinato dalla Regione Liguria, Liguria International e Wtc Genova. Né mancano marchi di prestigio, costante presenza al Salone: dal gruppo Benentti a San Lorenzo, da Ferretti a Fincantieri.
Passata la bonaccia della crisi finanziaria, il mercato nautico regionale è in netta ripresa e registra una virata d’interesse verso imbarcazioni più...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Nessun risultato trovato.

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar