Connect with us

Shipping

Nave petroliera venduta “in remoto”

L’e-closing irrompe nello shipping

Avatar

Pubblicato

il giorno

Priorità ai marittimi

GENOVA - Si chiamava “Cape Beira”, è stata ribattezzata “Rolls I”. Ed è probabilmente la prima nave petroliera, una tanker da 40.000 tonnellate a passare di mano “in remoto”: il closing, o meglio, l’E-closing per la vendita di questa nave petroliera, oggi sotto le insegne della Sea World Management di Montecarlo che la gestisce per conto di un gruppo di investitori, è infatti avvenuto totalmente in video conferenza, con rilascio in rete, in tempo reale di tutta la documentazione incluso lo scambio delle garanzie, i pagamenti e la conferma degli stessi.

Il Covid-19 e le sue conseguenze sulle normali procedure operative hanno fatto quindi irruzione anche nel mondo dello shipping andando a modificare uno dei momenti più delica...

Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping

Navigazione Montanari rientra in Confitarma

Fabio Montanari, ad della società nominato consigliere

Avatar

Pubblicato

il giorno

Navigazione Montanari
ROMA - Navigazione Montanari rientra in Confitarma. Presieduto da Mario Mattioli, il Consiglio confederale odierno ha approvato all’unanimità il rientro della Società Navigazione Montanari Spa nella Confederazione Italiana Armatori. Nel manifestare grande soddisfazione, il presidente Mattioli ha quindi proposto l’immediata nomina a consigliere di Fabio Montanari, amministratore delegato della società che, a seguito del consenso unanime del Consiglio, è stato invitato a partecipare alla riunione in corso. Durante la riunione, il Consiglio, oltre all’esame dell’estensione dei benefici del Registro internazionale alle bandiere Ue/See, ha discusso delle principali problematiche del settore in trattazione, con particolare riguardo, a livello nazionale, al PNRR e agli obiettivi del Governo per la transizione ecologica e, a livello internaz...
Continua a leggere

Shipping

Hapag-Lloyd ordina 150.000 teu

Di cui 8.000 per merci over-sized o pericolose

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

150.000 teu

AMBURGO - Hapag-Lloyd ordina 150.000 teu standard e reefer per il 2021. Alla luce dell'attuale situazione - come aveva già fatto lo scorso anno come risposta iniziale alla pandemia - la compagnia tedesca intensifica ancora una volta gli investimenti per incrementare la sua flotta di container, visto che oggi ha bisogno di un numero maggiore di container per trasportare lo stesso volume di merci a causa dei noti problemi creati dalla scarsa reperibilità di contenitori vuoti.

Hapag-Lloyd oggi ha infatti annunciato di aver ordinato 150.000 teu in Cina, sia contenitori standard che refrigerati. Alcuni box sono già stati consegnati all'armamento così da poter incrementare la sua flotta di container già nel primo trimestre di quest'anno, ma la maggior parte dovrebbe essere consegnata nei prossimi mesi...
Continua a leggere

Shipping

75 anni di Fedespedi…e di persone

A Giugno lo studio sull’evoluzione delle professioni nel settore

Avatar

Pubblicato

il giorno

Un mare in Tempesta 75 anni
MILANO – Con 75 anni di vita alle spalle, Fedespedi guarda ancora al futuro delle imprese di spedizioni internazionali per restituire agli associati idee, esperienze, dati che permettano loro di affrontare al meglio le sfide che attendo le imprese nei prossimi anni. Alla luce di una pandemia che ha accelerato i tempi di un cambiamento già richiesto alle imprese dal mercato e dalla globalizzazione, Fedespedi si è voluta concentrare sull’aggiornamento delle competenze e sull’innovazione organizzativa, avviando nel 2020 con il partner ODM Consulting, la società di consulenza HR di Gi Group, il progetto “Disclosing the forwarding world”. Una riflessione profonda sul futuro delle professioni nel settore delle spedizioni e sulla loro promozione nell’attuale mercato del lavoro, con l’obiettivo di supportare le imprese in questo fondamentale processo di evoluzione interna, progetto, che sarà ult...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi