Navi Grimaldi si adeguano a norme Imo

GENOVA - Grimaldi Holding ha recentemente commissionato ad Alfa Laval - leader nella fornitura di componenti specializzati e soluzioni ingegneristiche - un'importante commessa per la fornitura e installazione del sistema "PureBallast 3.1" su due delle navi della propria flotta di ferry cruise, in particolare le navi "Forza" e "Tenacia". Questo progetto si prefigge diversi obiettivi tra i quali, in particolare, quello della tutela ambientale.
Per questa ragione Grimaldi Holding è la prima compagnia di navigazione italiana di navi Ferry-Cruise a equipaggiare le proprie navi con un impianto "PureBallast 3.1" per il trattamento delle acque di zavorra in anticipo rispetto alla normativa Imo sul tema che entrerà in vigore nel settembre del prossimo anno.
La prima installazione è infatti prevista sulla nave "Forza" a Gennaio 2017, mentre la seconda installazione, sulla "Tenacia", sarà a fine 2017.
Alfa Laval PureBallast 3.1 è la terza...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

conemar
grendi