Connect with us

Notizie dal mondo

Nel Mediterraneo la più grande innondazione del pianeta

Studio di Università Malta e Ogs Trieste

Avatar

Pubblicato

il giorno

TRIESTE - Quasi sei milioni di anni fa nel Mar Mediterraneo si è verificata la più grande inondazione del pianeta: un’alluvione catastrofica in cui l’acqua, passando dallo Stretto di Gibilterra, ha inondato tutto il bacino mediterraneo. Lo testimonia uno studio recentemente pubblicato sulla rivista ”Scientific Reports” guidato da Aaron Micallef (Università di Malta) e da Angelo Camerlenghi (Ist. Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale-Ogs), e che ha coinvolto altri ricercatori Ogs, e di Ictja-Csic (Spagna), Università di Brest/Cnrs (Francia), di Catania, di Kiel e Geomar (Germania). Il team internazionale ha dimostrato che l’alluvione, nota come Zancleana, ha messo fine alla cosiddetta Crisi di Salinità Messiniana, un periodo in cui, 6 milioni di anni fa, il Mar Mediterraneo si trasformò in un gigantesco lago salino a causa del restringimento della sua connessione con l’Oceano Atlantico e dell’intensa evaporazione. Una delle teorie proposte per spiegare il ritorno del Mar...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nautica

Avviso ai Naviganti

Un servizio utile a tutti coloro che viaggiano per mare.

Avatar

Pubblicato

il giorno

''Avviso ai Naviganti''
Per il terzo anno, Granducato Tv  e la Guardia Costiera di Livorno, presentano la rubrica "Avviso ai Naviganti" in collaborazione con Grimaldi Lines, Il Messaggero Marittimo.it e TDT. Un servizio utile a tutti coloro che viaggiano per mare.
Continua a leggere

Nautica

Patente per fuoribordo a due tempi oltre 750 cc

Prorogata l’entrata in vigore della normativa

Giulia Sarti

Pubblicato

il giorno

750 cc
ROMA – Sarà prorogata al 2020, attraverso un provvedimento disposto entro breve, l’attuale normativa riguardante la conduzione di unità nautiche con motore di cilindrata superiore ai 750 cc a iniezione a due tempi e la formazione degli assistenti ai bagnanti. È quanto previsto dalla proposta di legge approvata ieri, in prima lettura, dall’Aula della Camera e che ora attende il via libera del Senato. La proroga proposta per la guida dei fuoribordo, che era già stata decisa nel 2018, consentirà agli operatori economici, che hanno investito nell’acquisto di piccole unità con motore a due tempi sopra i 750 cc, di ammortizzare i costi sostenuti potendo continuare a noleggiare questi mezzi anche a persone che non hanno la patente nautica e, conseguentemente, di esercitare a pieno la propr...
Continua a leggere

Nautica

My Severin’s, varato a La Spezia

AD di Baglietto, Michele Gavino: ”Una imbarcazione, che segna un nuovo storico passo per l’ azienda”

Avatar

Pubblicato

il giorno

My Severin's, varato a La Spezia, la fotografia del nuovo yacht
LA SPEZIA - Si è svolto lo scorso sabato 6 luglio il varo del My Severin's, lo scafo no. 10225 del cantiere di La Spezia alla presenza di un emozionato armatore e dei suoi ospiti, dell’equipaggio e del team di Edmiston Monaco, rappresentante dell’armatore. Alla suggestiva cerimonia, che si è svolta alla luce di un romantico tramonto sul Golfo dei Poeti, hanno preso parte anche molti invitati illustri, autorità civili e militari, rappresentanti della stampa nazionale ed internazionale e capi d’industria che hanno salutato la scesa in mare dell’imbarcazione insieme ai lavoratori del cantiere venuti ad assistere con le loro famiglie. Dopo l’alzabandiera, con l’inno italiano interpretato dalla cantante ABA, e i saluti dell’Amministratore Delegato di Baglietto, Michele Gavino, la cerimonia del varo del My Severin's è proseguita secondo il consueto rituale del Battesimo del mare, con la benedizione dello scafo e la rottura della bottiglia. ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi