Neptune declaration: anche Nova Marine Carriers dice sì

Marittimi personale marittimo cambio degli equipaggi
LUGANO – Anche Nova Marine Carriers si aggiunge alla lista degli armatori che hanno deciso di siglare la Neptune declaration on saeafarers wellbeing and crew change, il documento per permettere il cambio dell'equipaggio dell'industria marittima. La dichiarazione, creata dal Global Maritime Forum, cerca di porre fine alla crisi del cambio equipaggio determinata dalla pandemia Covid-19 che vede migliaia di marittimi lontani da casa da mesi. Ad oggi più di 400 fra associazioni e imprese armatoriali hanno aderito a questa iniziativa per consentire quella che al momento è una difficoltà: assicurare ai marittimi e agli ufficiali delle navi mercantili, quella rotazione fra lavoro e riposo a casa che rappresenta una delle principali garan...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Ocean Alliance
Shipping

L’Ocean Alliance si prolunga al 2032

SHANGHAI – L’Ocean Alliance si prolunga al 2032. La firma del memorandum di intesa per l’estensione per i prossimi cinque anni (a partire dal 2027) è stata posta dagli amministratori…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi