Connect with us

Autotrasporto

“No al dosaggio dei tir al Brennero”

Per Uggè va contro la libera circolazione comunitaria

Pubblicato

il giorno

dosaggio
ROMA – La questione del valico alpino, tornata al centro della cronaca la scorsa settimana per i problemi legati alla nevicata sull'A22, è stato anche il tema centrale dell’incontro di venerdì scorso tra il presidente della provincia di Bolzano Arno Kompatscher e i colleghi tirolesi e trentini. “Lo dice perfino l’assessore alla Mobilità della provincia autonoma di Bolzano, Daniel Alfreide, in un’intervista al Corriere dell’Alto Adige: il dosaggio dei tir al Brennero crea solo criticità”, questo il commento che ne fa il vicepresidente nazionale di Confcommercio e di Conftrasporto Paolo Uggè. Conftrasporto e l’associata Federazione degli autotrasportatori (Fai) ribadiscono così la loro piena contrarietà a ogni forma di limitazione alla circolazione delle merci: “Il trattato costituente dell’Unione europea vieta di porre ostacoli alla circolazione delle merci...
Abbonati o effettua il login

Autotrasporto

Via libera al telepedaggio unico europeo

Soddisfatto l’eurodeputato Salini relatore del testo

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

STRASBURGO - A Strasburgo è stato approvato l’accordo raggiunto tra Parlamento, Commissione e Consiglio per la direttiva sul telepedaggio europeo, che consentirà l’armonizzazione di tutti i sistemi consentendo ai cittadini e agli autotrasportori e di conseguenza alle imprese notevoli vantaggi in termini di costi e tempi oltre che diventare un disincentivo ai “furbetti” che non pagano approfittando di “buchi” nelle maglie del complicato sistema attuale. L’eurodeputato di Forza Italia-Ppe, Massimiliano Salini ha commentato con soddisfazione l’approvazione a larghissima maggioranza (40 favorevoli, 1 contrario), in Commissione Trasporti, del dossier sul servizio europeo di telepedaggio, di cui è relatore al Parlamento Ue: "Dando il via libera al telepedaggio unico europeo, l’Eurocamera ha spianato la strada ad un servizio in grado di generare enormi benefici, facendo risparmiare milioni di euro a cittadini e imprese". "In quanto titolare del dossier - spiega Salini - ho proposto a...
Continua a leggere

Autotrasporto

Confindustria: risolvere emergenza autotrasporto

SS 1 e Sp 206 Emilia un problema decennale

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

autotrasporto
LIVORNO - Confindustria torna a parlare dei problemi che imprese ed operatori dell’autotrasporto devono affrontare quotidianamente a causa delle condizioni critiche in cui si trovano i tratti stradali più importanti e quindi anche più transitati. Il referente dell’autotrasporto di Confindustria Livorno Massa Carrara, Marco Baggiani, è infatti intervenuto dichiarando: “L’ultima delle innumerevoli volte che abbiamo segnalato l’anacronismo di proposte ‘emergenziali’ che - ripetendosi puntualmente - denunciano l’evidente mancanza di volontà e di idee nel cercare soluzioni efficaci e non dannose per l’economia, risale a Marzo dello scorso anno”. “Oggi affrontiamo una nuova emergenza, a causa delle cattive condizioni del viadotto Calafuria che, da questa mattina ed in via precauzionale, è stato interdetto da Anas alla circolazione dei mezzi oltre le 20 tonnellate. Al di là dell’episodio sporadico, che si concluderà l’8 Marzo prossimo - afferma Baggiani - ciò che preoccupa è la frequ...
Continua a leggere

Autotrasporto

Intesa per la prima autostrada elettrica in Italia

Elettrificazione del trasporto merci su strada è una soluzione alternativa

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

BRESCIA - Siemens opera per aiutare il Paese a migliorare la propria competitività, supportandolo nel raggiungimento degli obiettivi definiti a livello europeo, finalizzati a rendere il mondo della mobilità e il sistema energetico sempre più sostenibili sotto il profilo ambientale. Un impegno che si traduce nel coinvolgimento di Siemens in Italia, nello studio di fattibilità di CAL (Concessioni Autostradali Lombarde) e Brebemi relativo al progetto di elettrificazione dell’autostrada direttissima Brescia-Milano. Come noto, il World Business Council per lo Sviluppo Sostenibile delle Imprese (Wbcsd) stima che i volumi delle merci trasportate a livello globale nel 2050 saranno tre volte maggiori rispetto a quelli del 2000. Nonostante l’ampliamento significativo dell’infrastruttura ferroviaria, le linee dedicate ai treni saranno in grado di gestire solo un terzo di questo incremento di traffico merci. La maggior parte finirà necessariamente per essere trasportata su strada. Per qu...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi