Nodo di Genova: raggiunto l’83% degli scavi

83% degli scavi
GENOVA - Raggiunto l'83% degli scavi del nodo ferroviario di Genova, con il completamento delle attività di scavo della nuova galleria San Tomaso, la prima del nodo ferroviario di Genova, opera strategica nell’ambito del Progetto Unico Terzo Valico dei Giovi–Nodo di Genova. Con l’abbattimento dell’ultimo diaframma, nei giorni precedenti il Natale, l’avanzamento delle attività in sotterraneo del Nodo raggiunge così l’83% degli scavi. Il Nodo di Genova rappresenta un intervento fondamentale per completare il progetto unico, perché consentirà il transito veloce delle merci che arrivano al porto, oltre al potenziamento dei collegamenti regionali e metropolitani, attraverso il quadruplicamento della linea Genova Voltri-Sampierdarena e la realizzazione di due nuovi binari tra gli hub ferroviari di Piazza Principe e Brignole. Committente dell’opera è RFI - Rete Ferroviaria Italian...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

nola
Logistica

Interporto Nola: comincia bene il 2024

NOLA – L’Interporto di Nola continua a crescere in tema di intermodalità. Dopo la stasi dello scorso anno e dei primi mesi 2024, sono stati attivati, e poi anche potenziati,…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar