Connect with us

Porti

Novità per accesso al porto di Brindisi

Sistema innovativo che implementa i livelli di security

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

accesso al porto
BARI - Importante novità per l'accesso al porto di Brindisi. Dal 1° Gennaio 2020, infatti, si entra nello scalo con permessi elettronici, dotati di barcode. Si tratta di un sistema di ultima generazione che, oltre ad aumentare il gradiente di sicurezza negli scali, consente, a chi ne fa richiesta e ne ha titolo, l’ottenimento del permesso in tempi immediati; mentre a Forze dell’ordine, personale della Security portuale e dell’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico meridionale di avere contezza, in tempo reale, delle presenze in ambito portuale. Accedere al servizio è assolutamente semplice. Gli aventi diritto, non ancora iscritti sulla piattaforma, possono registrarsi al PCS GAIA https://gaia.adspmam.it. Gli interessati hanno facoltà di richiedere autorizzazioni di accesso per uno o più mezzi/persone nel porto di Brindisi. Le credenziali vengono rilasciate esclus...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Portualità nazionale: AdSp mare di Sardegna ai primi posti

Il focus 2019 di Assoporti conferma la strategicità del sistema degli scali sardi

Avatar

Pubblicato

il giorno

AdSp Mare di Sardegna
Prima per numero di passeggeri su traghetto, seconda per movimentazione di rinfuse liquide, terza per tonnellate globali di merce. Per il terzo anno consecutivo, nonostante la contrazione del traffico container, l’AdSp del Mare di Sardegna conferma il suo ruolo chiave nel panorama della portualità nazionale. È, in sintesi, quanto emerge dal Bollettino statistico redatto dall’Associazione dei porti italiani (Assoporti) relativo al 2019. Un focus dettagliato sul sistema portuale del Paese nell’anno appena concluso, che mette in chiaro i numeri generati dalle 16 Autorità di Sistema, per un totale di circa 50 porti amministrati. In questo scenario,  l’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sardegna conferma la leadership nazionale nel trasporto passeggeri su traghetto (lungo raggio) con 4.991.759 unità, alle quali si aggiungono altri 845 mila di Portovesme e 284 mila circa di Santa Teresa; passeggeri, q...
Continua a leggere

Porti

In Comune si apre la cabina di regia città-porto

Convocata per il 14 aprile la prima riunione sull’emergenza Codiv-19

Avatar

Pubblicato

il giorno

cabina di regia

LIVORNO - In Comune si apre la cabina di regia città-porto. Il sindaco Luca Salvetti  e l'assessora al porto Barbara Bonciani in accordo con il presidente dell’

Continua a leggere

Porti

Microtunnel da 16 anni in ballo

L’opera in questione fra le più importanti per il rilancio dello scalo livornese

Avatar

Pubblicato

il giorno

Microtunnel
LIVORNO – Microtunnel da 16 anni in ballo. Un tempo doppio di quanto ne occorse per costruire l’intera autostrada del Sole (Milano Napoli) è ormai trascorso da quando si cominciò a parlare del microtunnel sotto il canale Industriale,nel porto di Livorno. Ben sedici anni! E la conclusione dell’intervento che, per quanto complesso, definire “opera” sfiorerebbe il ridicolo, è tutt’altro che prossima mentre, se prima il microtunnel era necessario, oggi è assolutamente vitale per evitare che lo scalo livornese venga colto impreparato quando si affaccerà l’inevitabile ripresa. L'unica certezza, infatti, è che il mondo andrà sempre e comunque avanti ed è altrettanto certo che ciascuno, secondo le proprie possibilità e secondo il ruolo che ricopre, ha il dovere di spendersi al massimo affinché il Paese si risollevi alla fine del flagello, ormai planetario, che ci ha colpito. Del resto, quello del non lasciarsi sorprendere i...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi