Nuovo attacco Houthi a una nave greca

houthi
ROMA - Secondo quanto si legge negli ultimi aggiornamenti dal Mar Rosso del Comando Centrale degli Stati Uniti nella giornata di ieri, i ribelli Houthi avrebbero lanciato cinque missili balistici antinave dalle aree dello Yemen colpendo la nave portarinfuse Laax battente bandiera dell'Isola Marshall, di proprietà e gestita dalla Grecia. La stessa nave ha riferito di essere stata colpita da tre missili, ma di aver comunque continuato il suo viaggio. Non sono stati segnalati feriti da parte di navi statunitensi, della coalizione o da altre navi mercantili. Il comunicato diffuso aggiunge che le forze del Comando Centrale “hanno distrutto con successo cinque sistemi aerei senza equipaggio, lanciati da un'area dello Yemen controllata dagli Houthi, sostenuta dall'Iran. È stato stabilito che i sistemi rappresentavano una minaccia imminente per le navi mercantili nella regione. Queste azioni -aggiungono- sono intr...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar