Nuovo Governo: come si risolverà la questione del “mare”?

ROMA - Costituito in tempi da record, il nuovo Governo guidato dal premier Meloni si trova già a dover risolvere la questione "mare". Il 'botta e risposta' tra i neo ministri Salvini e Musumeci dovrà in qualche modo trovare un arbitro che decida le rispettive competenze. Salvini ha già fatto sapere al collega che la sua delega al mare non assorbirà alcuna competenza “attualmente in capo al ministero delle Infrastrutture”. Questo starebbe a significare che tutta la gestione dei porti resta dove era finora. Resta da capire allora il ruolo del nuovo ministero del Mare e per il Sud. Sarà Giorgia Meloni a riportare ordine in Consiglio dei ministri con l'eventuale "rimodulazione" dei compiti dei vari dicasteri. Intanto arrivano le prime considerazioni dai...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

estate
Porti

Estate a Piombino con presidio sanitario in porto

PIOMBINO – Rinnovata anche per quest’anno in previsione dell’estate la convenzione tra l’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale e tutte le Associazioni del soccorso del Comune di Piombino…
Porti

Protocollo d’Intesa tra Alis e Assiterminal

ROMA – E’ stato siglato un importante protocollo di intesa tra Alis, Associazione logistica dell’intermodalità sostenibile, e Assiterminal, Associazione italiana terminalisti portuali, avente ad oggetto lo sviluppo congiunto di temi…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar