Occhiuto: “Sfruttare al massimo le potenzialità del porto di Gioia Tauro”

occhiuto
GIOIA TAURO - Andrea Agostinelli, presidente dell’Autorità di Sistema portuale dei mari Tirreno meridionale e Ionio, ha ricevuto la visita, nel porto di Gioia Tauro del presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto. Il presidente Agostinelli ha sottolineato l’imponenza dell’infrastrutturazione portuale, ponendo l’attenzione sulla capacità di Gioia Tauro, unico porto in Italia, in grado di ricevere le navi più grandi al mondo, oltre 400 metri di lunghezza, 60 di larghezza e una capacità di trasporto superiore ai 22 mila teu. Il presidente della Regione è stato accompagnato nella visita al gateway ferroviario, da cui partono tre coppie settimanali di treni da e verso gli interporti di Bari e di Nola, e il cantiere dei lavori di resecazione della banchina di ponente, finanziati con i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza, che ospiterà il futuro bacino di carenaggio. Cogliendo l'occasione per avviare un tavolo...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi