Oltre due milioni di crocieristi a Southampton nel 2017

SOUTHAMPTON - Nel 2017 il porto di Southampton ha superato il record di due milioni di crocieristi transitati nello scalo dell’Inghilterra meridionale, da dove nel 1912 era partito il ”Titanic”. Questo nuovo record ha portato con sé una massiccia iniezione di denaro da svariati milioni di sterline all’economia locale. Ogni volta che una nave da crociera fa scalo a Southampton, infatti, secondo le stime dell’Associated British Ports (Abp), si genera un flusso di denaro pari a due milioni di sterline e nel 2017 ci sono state più di 500 ”toccate”. Il direttore di Abp Southampton, Alastair Welch, ha dichiarato che «il 2017 è stato un anno da record per il porto di Southampton, ma il 2018 sarà ancora migliore. Svolgiamo un’enorme mole di lavoro per garantire a tutti i passeggeri che transitano nelle nostre strutture un servizio di prima classe». Lo scorso anno, il porto ha vissuto il suo weekend più impegnativo di sempre a Giugno, quando sono arrivate quindici navi da crociera. Inol...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

donne
Porti

Donne nei porti: Italia ancora indietro

ROMA – L’ultima donna presidente di un’Autorità di Sistema portuale italiana è stata Carla Roncallo alla guida di La Spezia e Marina di Carrara prima di passare ad Art nel…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar