Operativo il terminal Carbones Italia

Carbones
VENEZIA - Inaugurata oggi l’operatività del terminal Carbones Italia Srl per la movimentazione e lo stoccaggio di prodotti e rinfuse siderurgici. Il nuovo terminal ubicato a Porto Marghera, lungo il Canale Industriale Nord, riattivando l'attività dell'area ex-Acciaierie Beltrame ha effettuato questa mattina il primo sbarco di rinfuse siderurgiche provenienti dall’Algeria e dirette alle industrie del Nord Italia. Il terminal, di proprietà del Gruppo viennese Carbones Holding Gmbh, che occupa al momento 20 addetti e commercia materie prime metallurgiche a livello globale da oltre vent’anni, entra in esercizio a seguito di un primo slot di investimenti, già completato, per 18 milioni di euro, mentre già altri sono in pipeline anche per l’elettrificazione dell'alimentazione delle gru di banchina. Le previsioni di traffico di merci, gestite "in conto proprio", sono di circa 120.000 tonnellate nel 2022, con una crescita fino a 600.000 tonnellate nei prossimi anni e ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Porti

La crescita continua del porto di Civitavecchia

CIVITAVECCHIA – Pino Musolino, presidente dell’AdSp del Mar Tirreno Centro Settentrionale, ha fatto gli onori di casa nel contesto dell’evento organizzato da Automar dedicato alla professione di autista di bisarca.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi