Ormeggiatori del porto di Ravenna: valore da difendere

ormeggiatori
RAVENNA – Guidata dal presidente Mauro Samaritani, Isabella De Monte, eurodeputata Pd e componente della commissione Trasporti e turismo ha visitato la sede del Gruppo ormeggiatori del porto di Ravenna. “Abbiamo evitato la liberalizzazione selvaggia grazie a una battaglia durissima in Europa, in commissione Trasporti. Gli ormeggiatori sono un valore nel sistema porti che dobbiamo difendere e valorizzare sempre” ha detto al termine della visita. Citando il lavoro svolto in commissione sul regolamento sui porti numero 352, la De Monte ha spiegato che è stato importante impedire la liberalizzazioni dei servizi tecnico-nautici, un servizio pubblico fondamentale, per garantire la massima sicurezza nelle operazioni di approdo. “Tutela dei posti di lavoro e sicurezza, infatti, sono stati i fari che ci hanno guidati nel lavoro in commissione, spingendoci a lottare affinché non passasse la linea della liberalizzazione selvaggia. I servizi tecnico-nautici...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Porti

La crescita continua del porto di Civitavecchia

CIVITAVECCHIA – Pino Musolino, presidente dell’AdSp del Mar Tirreno Centro Settentrionale, ha fatto gli onori di casa nel contesto dell’evento organizzato da Automar dedicato alla professione di autista di bisarca.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi