Pacorini sbarca nel porto di Napoli

Il Gruppo Pacorini, multinazionale triestina operativa dal 1933 nella logistica delle commodities - attraverso la sua controllata Pacorini Silocaf Srl azienda leader in Italia nella logistica del caffè verde - amplia la propria presenza nei principali porti italiani per offrire alla clientela gli storici servizi di movimentazione e magazzinaggio di caffè verde. Dopo Trieste, Genova/Savona, Livorno e Gioia Tauro, da fine gennaio Pacorini Silocaf è operativa anche a Napoli all’interno dell’Interporto Sud Europa di Marcianise Maddaloni con un magazzino doganale di recente costruzione di 10 mila mq coperti a soli 25 km di distanza dal porto di Napoli. Pacorini, grazie alla partnership con Maurizio Staempfli che da anni opera nella logistica del caffè verde a Napoli, andrà a concentrare il caffè che precedentemente veniva stoccato nei Magazzini Tirreni di molo Pisacane nel moderno magazzino di Marcianise. Napoli è una piazza storica del caffè in Italia, in continua crescita per volum...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar